40.000 euro dai Lions per il Centro Paolo VI di Casalnoceto

0
323
I Lions per il Centro Paolo VI

Grazie ai Lions, il Centro Paolo VI di Casalnoceto avrà una nuova cucina per sostituire quella danneggiata irrimediabilmente dal violento nubifragio che lo scorso 21 ottobre si è abbattuto anche sul territorio tortonese.

E’ stato firmato l’accordo per l’assegnazione di 40 mila euro donati dal Distretto Lions con il contributo della Lions Clubs International Foundation e dei Club della zona di Tortona – Tortona Host, Tortona Castello, Tortona Duomo, Castelnuovo Scrivia Matteo Bandello, Valli Curone e Grue, Castellania Coppi – che all’indomani dell’alluvione hanno iniziato la raccolta fondi, trovando il sostegno del Distretto Lions, di molti Clubs Lions dell’Alessandrino e di tantissimi sostenitori.

A supporto ed integrazione della attività dei Club è intervenuta la Lions Clubs International Foundation che ha erogato in brevissimo tempo un contributo di 23.000 dollari, pari al 50% dei fondi già raccolti.

Il Centro Paolo VI, che ospiti circa 130 ragazzi a cui si aggiungono centinaia di pazienti seguiti in day hospital, trae la sua origine dall’opera del suo fondatore, don Francesco Remotti, ed è specializzato nel settore degli interventi sanitario-riabilitativi, indirizzati a persone in difficoltà, soprattutto in età infantile e adolescenziale. In particolare, si prende cura di soggetti affetti da patologie neuropsichiatriche in età evolutiva, offrendo interventi residenziali, diurni e ambulatoriali, e opera nell’ambito della psicologia clinica e nell’area medico riabilitativa.

“I Lions collaborano da sempre con il Centro Paolo VI per portare un sorriso ai bambini e un aiuto alle famiglie – dichiara Alfredo Canobbio governatore del Distretto – ci siamo prontamente mobilitati per superare la situazione di grave difficoltà creatasi e, grazie all’impegno di tutti, siamo giunti rapidamente al traguardo”.

La Lions Clubs International Foundation – afferma Claudia Balduzzi LCIF Area Leader Europa G – trova, nel sostenere i progetti pensati, attuati e seguiti dai Lions di tutto il mondo, l’aderenza più alta e compiuta della declinazione del motto WE SERVE. Pertanto LCIF ci permette di distinguerci per impegno, serietà ed efficacia nel soddisfare i bisogni di un prossimo, una comunità ed un territorio attraverso la realizzazione di service concreti”.

“Ringrazio i Lions – sottolinea don Cesare De Paoli, procuratore speciale per la Diocesi di Tortona del Centro Paolo VI Onlus – che da sempre collaborano con il Centro e che in più occasioni hanno mostrato la loro vicinanza ai bambini nostri ospiti e sostenuto con entusiasmo le nostre attività. Anche a seguito dell’alluvione che ha colpito la nostra struttura nell’ottobre 2019 i Lions hanno dimostrato prontamente il loro fattivo sostegno, pertanto ci è caro diffondere la nostra gratitudine nei loro confronti”.