Al Museo dei Campionissimi, una storia di intrighi e delazioni ai tempi delle persecuzioni razziali

0
659
Maurizio Molinari

Nell’ambito delle celebrazioni della Giornata della Memoria,  domani, mercoledì 24 gennaio alle ore 10, al Museo dei Campionissimi di Novi Ligure sarà presentato: Duello nel ghetto. La sfida di un ebreo contro le bande nazifasciste nella Roma occupata,  scritto da Maurizio Molinari, direttore del quotidiano La Stampa, in collaborazione con lo storico Amedeo Guerrazzi Osti.  Il libro ripercorre la storia di Pacifico Di Consiglio e della sua guerra contro il capo delle bande naziste. Una vicenda drammatica di intrighi e delazioni ai tempi della persecuzione razziale.

Il Moretto a Roma se lo ricordano ancora. Il suo vero nome è Pacifico di Consiglio e nel 1943 è stato uno dei pochi, se non l’unico, a intuire la tragedia dietro le deportazioni e a difendere se stesso e la sua comunità dalle razzie dei tedeschi. Innamorato della nipote di uno dei più spietati e pericolosi collaboratori italiani dei nazisti, Moretto, grazie alle informazioni della sua amata, lancia una sfida ai nazisti comandati dal colonnello Kappler, capo della polizia tedesca di Roma. Arrestato due volte, riesce sempre a fuggire mettendo in atto stratagemmi e altri intrighi, continuando a combattere la sua guerra personale contro centinaia di spie, delatori e nazisti.

Questo libro resta come un racconto straordinario, in cui la vicenda personale e singolarissima di un uomo è calata  dentro la tragedia di un tempo e di un popolo.

L’incontro è condotto da Luca Ubaldeschi, vice direttore della Stampa

Duello nel ghetto Editore: Rizzoli, Pagine: 263, Prezzo di copertina: 20 euro.

Per informazioni: Biblioteca Civica tel. 0143 76246 – fax 0143 72592.