Ancora una sconfitta per le Borghetto Girls

Romagnano 2 - Borghetto 1

0
652

Un bel Borghetto perde in trasferta a Romagnano, contro le prime in classifica, sconfitta immeritata e figlia di un brutto infortunio occorso al portiere Albertazzi.

Il Borghetto per 70 minuti domina la gara, e non lascia giocare le più quotate avversarie, dimostrando di avere i numeri per godere di una miglior posizione in classifica.

Borghetto in vantaggio al 16mo con Fossati, che finalizza al meglio un ottimo passaggio di Lupi, le ragazze della Val Sesia, non trovano le misure per contrastare le ospiti. La partita viene giocata soprattutto al centrocampo, senza offrire brividi o pericoli per le due porte. Il Borghetto sembra più tenace e meglio disposto in campo.

La ripresa vede ancora le ospiti in avanti e, al 62mo sui piedi di Lupi, il pallone potrebbe significare il KO per le ragazze di Romagnano, ma il loro portiere  in uscita, riesce a deviare con i piedi il tiro, calciato a botta sicura, dal forte centrocampista valborberino.

Al 68mo, su colpo di testa di Pastorino, ancora una volta la porta delle padrone di casa si salva, questa volta con l’aiuto della traversa. Al 71mo il portiere Albertazzi esce dai pali per recuperare un tiro di alleggerimento del Romagnano e scivola; lì per lì sembra una goffa caduta, che permette al centravanti locale di toccare in rete, in realtà il piede destro si è inchiodato sul terreno in sintetico, provocandole una dolorosa distorsione al ginocchio. Stoicamente rimane tra i pali, ma dopo due minuti, nel tentativo di recuperare un flebile colpo di testa del loro n.10, il ginocchio gli cede nuovamente e il pallone rotola in rete per il definitivo 2-1.

Peccato per le valborberine che avevano preparato  bene questa partita e l’hanno giocata bene, ma a loro è mancato qualcosa, un pizzico di fortuna.