Appuntamenti a Novi e dintorni, per il fine settimana dell’Immacolata

0
189
Presepi dal mondo

NOVI LIGURE

  • “Donare sé stessi” per i 35anni dell’Aido

L’Aido, l’associazione dei donatori di organi, celebra il 35esimo anniversario della fondazione del gruppo Aido “Frederick” di Novi Ligure con  “Donare sé stessi”. Nel libro scritto da Ada Bastita, Milena Filitti, Francesca Mutti, Emilio Sarais e Mauro Sella, realizzato in collaborazione con l’associazione culturale Novinterzapagina  e Rotary Club, gli autori, moderati da Rosa Mazzarello, riportano esperienze  di chi ricevuto una seconda volta il dono della vita e le testimonianze di amici e parenti, di chi lasciando questo mondo ha permesso che altre persone continuassero a vivere. Il volume sarà presentato domani venerdì 7 dicembre alle 17.30 alla Galleria Pagetto Arte di via Girardengo  di Novi Ligure.

Durante la presentazione, il Gruppo Alpini di Novi Ligure, svolgerà il servizio di assistenza per i diversamenti abili.

  • Dolci Terre di Novi, XXIII edizione

Da domani 7 fino a domenica 9 dicembre al Centro Fieristico in viale dei Campionissimi a Novi Ligure,  torna la XXIII edizione di  “Dolci Terre di Novi 2018”, la rassegna delle produzioni dolciarie, vitivinicole e gastronomiche del territorio. Oltre cento bancarelle saranno dislocate lungo i percorsi del gusto, dove trovare salumi, formaggi, vini, dolci. Allochef Davide Ghezzi, è affidato lo stand di degustazione dei prodotti locali, nello stesso stand  ci  sarà anche uno spazio di degustazioni di piatti internazionali. Infine non mancherà la cioccolateria. Il programma è vario. La giornata più ricca di eventi sarà sabato, con la “Notte bianca”,  con tanti appuntamenti musicali nel corso della giornata e serata; alle15 nel centro storico, con la rassegna delle Corali, mentre alle 21 Piazza Dellepiane ospiterà il tradizionale Concerto Gospel con il gruppo New Sunrise Gospel Choir. Il programma completo al sito: www.dolciterredinovi.it . Per Info : 0143 772259 oppure 334 6854057 – Aperto tutti i giorni dalle 10 alle 21. Ingresso gratuito.

  • Quando a Novi c’erano le Fiere di Cambio

Nell’ambito di  “La Torre di Carta”, Fiera del libro e degli Illustratori, venerdì 7 dicembre alle 17.30, a Palazzo Pallavicini in via Giacometti 22 a Novi Ligure, sarà presentato il libro di Claudio Marsilio  “ Exchange fairs and money market in Early Modern Italy (1630 – 1650) – Fiere di Cambio e mercato monetario nell’Italia di Età Moderna (1630 – 1650)”, edito da Città del Silenzio. Claudio  Marsilio,  docente presso   l’Università  degli  Studi di Lisbona,  è uno  dei massimi esperti dei complessi meccanismi delle Fiere di Cambio. Con questo testo si sofferma attentamente su quanto accadeva a Novi in quel periodo Insieme   all’autore   interverranno  Fausto   Fioriti,   dell’Università   degli   Studi   di Milano,  Fabrizio Scarsi, Banca Finnat Novi Ligure. Coordina gli interventi Andrea Sisti, editore e Direttore della rivista “ Novinostra – in Novitate”. Il recente libro di Marsilio, pubblicato anche in lingua vuole far conoscere a livello internazionale quanto accadeva a Novi, punto di riferimento nel contesto delle Fiere di Cambio di Besançon, Piacenza, Verona, Firenze.

  • Il mercatino per piccini e non…

La scuola ad indirizzo steineriano “Leonardo”, di via Oneto, propone per sabato 8 dicembre dalle 11 alle 18, Il bazar di Natale, con mercatino artigianale e una festa con pranzo, merenda, giochi e libri, dove partecipare ai laboratori artigianali dove si preparano biscotti di pan pepato,  si realizzano oggetti con la  lana cardata, e si creano candele con cera d’api.

  • I presepi al San Giorgio

Prosegue, fino domenica 9 dicembre al collegio San Giorgio la 9° edizione della mostra Presepi nel mondo, organizzata dal gruppo di volontariato vincenziano “Ignis Ardens” di Novi. In esposizione oltre cento presepi tra quelli provenienti da terre lontane  e quelli creati dai bimbi delle scuole elementari. La mostra resterà aperta  dalle 10.30 alle 12.30 e dalle 16.30 alle 18.30. Ai visitatori saranno offerte palle di natale decorate dagli studenti, i cui  proventi serviranno impiegati per la raccolta fondi destinati alla mensa dei poveri gestita dai volontari dell’associazione che ogni giorno distribuisce gratuitamente oltre 50 pasti a persone indigenti, oltre alla donazione di generi di prima necessità, abiti caldi e la possibilità di fare una doccia.

POZZOLO FORMIGARO

  • Concerto per Asia

Una macchina per Asia”, è il titolo del concerto che si svolgerà venerdì 7 dicembre, al teatro Lorenzo Perosi, alle  21.30. Sul palco suoneranno i componenti della band “Teste di Zocca”, che proporranno un tributo a Vasco Rossi. L’evento è stato  organizzato dalla pro loco per contribuire alla raccolta di fondi per sostenere l’appello lanciato da Emanuela, mamma di Asia, la bimba affetta da una malattia genetica rara, la neurofibromatosi; la malattia si è manifestata all’improvviso nel settembre scorso. All’ospedale Gaslini di Genova, la piccola Asia, sta subendo un intenso periodo di cure per combattere, come dice la mamma, “questo brutto mostro e per cercare di recuperare la gamba e il braccio”. La bimba è su una carrozzina ed i genitori devono costantemente seguirla per le terapie riabilitative ed i controlli, ma l’automobile che possiedono è troppo piccola e vecchia di oltre 12 anni. Dall’esigenza di poter cambiare la vettura con una di dimensioni più adeguate, ma senza nessuna pretesa di modello ed anche usata, è partita la gara di solidarietà che sta continuando in rete e che ha sensibilizzato tutto il paese.

CASSANO SPINOLA

  • Cinema di qualità al Centro culturale

Il Circolo Giorgio Gallizio, “I ragazzi di una volta”,  per celebrare il centenario della fine della prima Guerra mondiale , organizza per domenica 9 dicembre, alle ore 15,  presso la sede del Centro culturale,  la proiezione del film “La Grande Guerra”, con Alberto Sordi e Vittorio Gassman. Inoltre sarà allestita una mostra di immagini delle Guerra.