Aprono in Val Borbera due “Sportelli Forestali”

0
329

Informare sulle norme e sulle procedure per i tagli boschivi, iscrizione all’Albo delle imprese forestali, invio telematico delle istanze per i tagli boschi, distribuire il materiale informativo e divulgativo. Queste le principali funzioni degli uffici “Sportello forestale”,  coordinati dall’Ente di gestione delle Aree protette dell’Appennino Piemontese nell’ambito della convenzione con il Settore Foreste della Regione Piemonte.

Attualmente sono già attive la sede operativa Parco naturale delle Capanne di Marcarolo in via G.B. Baldo, 29  a Lerma e  la sede amministrativa in via Umberto I a Bosio;  da febbraio entreranno in funzione due nuovi uffici in Val Borbera. La sede operativa del Parco naturale Alta Val Borbera è a Carrega Ligure ed è aperta al pubblico il 2º e il 4º martedì di ogni mese dalle ore 9.30-12.30, mentre l’ufficio di  Aree Protette Appennino Piemontese si trova a Borghetto Borbera in Piazza Europa 13, con apertura al pubblico il 1º e il 3º martedì di ogni mese dalle ore 9.30-12.30.

Responsabile degli Sportelli Forestali delle Aree Protette dell’Appennino Piemontese è la dottoressa Cristina Rossi : cell 335.6961465 – tel 0114320296 – email [email protected]

Ricordiamo inoltre  che gli uffici di Lerma e Bosio sono aperti ogni martedì ì dalle 9.30-12.30

Gli Sportelli Forestali delle Aree Protette dell’Appennino Piemontese, analogamente a tutti gli altri Sportelli regionali, sono abilitati a raccogliere domande relative a tutto il territorio del Piemonte.

Il personale tecnico dell’Ente, a titolo non oneroso, può fornire supporto a chiunque abbia necessità di chiarimenti, sia attraverso indicazioni tecniche presso le sedi degli Sportelli, sia attraverso l’effettuazione di sopralluoghi specifici.

Per ulteriori informazioni potrete consultare anche il sito internet della Regione Piemonte, alle pagine relative agli Sportelli Forestali https://www.regione.piemonte.it/web/temi/ambiente-territorio/foreste/tutela-bosco-territorio/gli-sportelli-forestali