Arquata Scrivia: al via i laboratori teatrali di Federica Sassaroli per bambini e ragazzi

0
265

“Tutti i bambini sono degli artisti nati, il difficile sta nel fatto di restarlo da grandi”. La famosissima frase di Pablo Picasso, può essere applicata a tutte le arti, ragione di più alla recitazione. E cosa c’è di meglio di un laboratorio teatrale per bambini? Il teatro è un momento collettivo che aiuta i piccoli a stare con gli altri, insegna a gestire le emozioni, aumenta l’autostima, e diverte. Provare per credere. L’opportunità si presenta da giovedì 10 gennaio, quando inizieranno i laboratori di teatro per bambini e ragazzi, nella palestra del centro di fisioterapia e salute Kinesofia in via Roma 34 Arquata Scrivia, lo staff di questo centro da anni condivide l’idea di movimento legata all’espressione di sé  e alla creatività.

Federica Sassaroli

I laboratori sono tenuti dall’attrice, regista, speaker e comica arquatese Federica Sassaroli che fin dai suoi  esordi si occupa di teatro  per bambini. Federica ha collaborato per anni con la  casa editrice di libri per bambini e ragazzi “Il battello a vapore”, prestando la voce ai cartoni  animati di Geronimo Stilton e, da oltre 10 anni porta i suoi spettacoli per bambini, e non solo, nei teatri d’Italia. Come formatrice, ha portato i suoi percorsi teatrali in un gran numero di scuole della provincia di Alessandria e di Milano.

I livelli ideati sono due, a seconda dell’età dei partecipanti: il primo percorso è pensato per bambini dai 4 ai 6 anni e si svolgerà dalle 16.20 alle 17.05. Il secondo percorso, pensato per bambini e ragazzi dai 7 anni in su, si terrà dalle 17.15 alle 18.15. L’idea dei laboratori teatrali ideata da Federica Sassaroli si propone di dare maggior importanza al percorso didattico piuttosto che alla messa in scena finale, motivo per cui i laboratori permettono di rimanere sempre aperti a nuovi arrivi.

Partendo dal concetto di gioco – spiegano gli organizzatori –  che solo nella lingua italiana si distingue dal verbo recitare, saranno proposti  esercizi a carattere ludico. Lo scopo è quello di presentare ai bambini l’allenamento attoriale, utile a sviluppare una maggiore attenzione e presenza verso la propria sensorialità e al saper riconoscere i principali elementi che il linguaggio del teatro possiede: l’espressività corporea e vocale, lo spazio, l’ascolto, la relazione con se stessi e con il gruppo”.

Per chi volesse provare, Federica Sassaroli terrà due lezioni gratuite, giovedì 10 gennaio e giovedì 17 gennaio. Per informazioni: tel. 347-5610494.