Periodo di intensa attività per i Carabinieri del novese che hanno dovuto impegnarsi in diverse operazioni. Gli agenti dell’Arma che hanno arrestato un trentaduenne ucraino colto sul fatto mentre stava rubando in un supermercato di Serravalle. Gli agenti sono stati chiamati dal personale del negozio che si erano insospettiti per l’atteggiamento dell’individuo, il quale aveva già “messo da parte” diversi articoli avendo cura di privarli dell’anti – taccheggio.

Sempre gli agenti novesi hanno fermato un 21 enne albanese che è risultato essere illegalmente in Italia e aver ricevuto anche un ordine di espulsione dal Questore di Aosta, provvedimento che ha inflitto all’uomo anche l’omonimo di Alessandria.

Infine a Serravalle una 72 enne è stata denunciata perché si era premurata di riattivare il proprio contatore elettrico, accumulando un consumo pari a 2.500 € in energia. Peccato che quel contatore fosse stato dismesso già nel 2015 per morosità. Non è quindi riuscita la furbata alla signora che ora si vedrà addebitare oltre ai soldi dovuti, anche una multa piuttosto salata.