Banconote false in circolo ad Ovada, denunciato un 55enne

Per due volte ha acquistato con banconote da 50 euro palesemente contraffatte

0
954
Ovada, via Cairoli

Nei giorni scorsi, i Carabinieri della Stazione di Ovada hanno deferito in stato di libertà, con l’accusa di spendita di banconote false, un 55enne italiano senza fissa dimora. I militari erano stati chiamati dal titolare di un esercizio commerciale del centro cittadino, che si era trovato, per la seconda volta in una settimana, una banconota da € 50 palesemente contraffatta. Le indagini hanno permesso di appurare che le due banconote, utilizzate rispettivamente il 9 e il 13 gennaio, erano state spese dalla medesima persona.

Alcune testimonianze e la visione degli alcuni  di videosorveglianza dell’esercizio commerciale hanno permesso ai militari di giungere all’individuazione dell’uomo. Le banconote sono state poste sotto sequestro e verranno inviate, previo nulla osta della magistratura, alla Banca d’Italia.