Bar di Arquata multato per le telecamere non in regola

0
922
Arquata Scrivia

Multato il titolare di un bar di Arquata Scrivia per aver installato videocamere di sorveglianza senza chiedere il preventivo consenso dei lavoratori.

I carabinieri del Nucleo Ispettorato del Lavoro nel locale hanno trovato le telecamere ma non il documento che attesta come i dipendenti del bar siano a conoscenza delle riprese da parte dei dispositivi, una violazione dello Statuto dei lavoratori che ha portato a una sanzione per il titolare