Fine settima di consueta attività per l’Atletica Novese che è iniziata con la partecipazione a “Un Chicco per l’Africa” organizzata dalla Cartotecnica Piemontese di Castellazzo Bormida per raccogliere fondi da destinare alla realizzazione di un impianto fotovoltaico nell’ospedale di Baibokoum in Ciad. Erano ben 101 alla partenza della gara di 6 km che ha visto vincere Silvano Repetto della Delta Spedizioni di Genova. 

Per i novesi arriva un buon ottavo posto di Giovanni Cavalli, primo dei 19 atleti biancocelesti in gara. Buoni piazzamenti anche per Annalisa Mazzarello, Franco Dossena, Gianni Tomaghelli, Antonio Scotto e Antonio Gioffré.

Cavalli poi si è spostato domenica 5 a Godiasco per il Trail di San Zaccaria, impegnativa prova di 25 km e dislivello di mille metri, ottenendo un ottimo decimo posto che vale per lui il secondo gradino del podio di categoria. Insieme a lui anche Giacomo Tofalo (31° e terzo di categoria) e Giuseppe Perrotta.

Teresa Repetto è seconda a Voltaggio

Nella stessa giornata, il grosso degli atleti novesi è stato di scena a Voltaggio per i 6,5 km de “L’Anello” omonimo che è tornato a far parte del calendario podistico dopo un periodo di mancanza. Circa venti i partecipanti novesi con le donne in grandissima evidenza. Doppietta infatti per Ilaria Bergaglio e Teresa Repetto che salgono sui due gradini più alti del podio. Bene anche Gianfranco Poggi e Carlo Mazzarello. Buoni piazzamenti anche per Annalisa Mazzarello, Claudia Fossa, Svitlana Tsymbal, Diego Scabbio, Beppe Tardito, Armando Greco, Roberto Conte, Massimo Orlando, Francesco Gavuglio e Antonio Gioffré.