Brindisi di San Silvestro nell’Ovadese

0
242

Al cenone nei paesi con le Pro Loco   in città  musica softly più  Te Deum in convento. A Ovada il tradizionale cenone al santuario di San Paolo oggi cembre a Ovada quest’anno non ci sarà, ma sono confermati gli appuntamenti religiosi con il canto del Te Deum alle 17.30 nella chiesa parrocchiale dell’Assunta e la veglia dalle 22.30 nella chiesa del convento delle suore passioniste.

Tutto softly il repertorio di Giuan sax, il musicista ovadese Giovanni Aloisio che questa sera si esibirà alla pizzeria Campanile.

E’ tutto esaurito al Cenone di Capodanno organizzato dalla Pro Loco di Sezzadio nel salone comunale a 35 euro. Protagoniste le specialità tipiche piemontesi con tanto di battuta di fassone, bagna cauda, crespelle, torta di nocciole a precedere panettone e pandoro per il brindisi di mezzanotte.

La Pro Loco di Mantovana organizza la cena a base di ricette tipiche fra cui cotechino e lenticchie, agnolotti e brasato, infine brindisi con panettone e pandoro. Posti limitati.

La Pro loco di Prasco in collaborazione con il Comune oggi 31 dicembre alle organizza una serata gastronomica con accompagnamento musicale.

Dopo la domenica all’ultimo mercatino dell’anno, oggi al Lido di Predosa sarà la volta del gran cenone di Capodanno con assortimento musicale fino a notte, per dare il benvenuto al nuovo anno ballando.

 La messa di fine anno con il canto del Te Deum e Miserere a Casal Cermelli sarà celebrata oggi 31 dicembre alle 11 e alla frazione Portanova i 30 dicembre alle 9,45.