Campagna per sensibilizzare i proprietari a raccogliere le deiezioni canine

Intanto, domenica 17 dicembre, open day al canile municipale e si può sostenere l'iniziativa "Una lampada scalda il cuore"

0
1385

Al via la campagna che l’amministrazione comunale ha lanciato per sensibilizzare i proprietari dei cani che ancora non lo fanno alla raccolta delle deiezioni dei loro animali dal suolo pubblico, al fine di mantenere e preservare lo stato di igiene e decoro dei luoghi.

Attraverso uno slogan concordato con le associazioni animaliste locali, si vuol ricordare una responsabilità che rappresenta un semplice gesto di civiltà, di educazione e di rispetto verso la città e tutti i suoi abitanti, prima ancora che un obbligo previsto dal regolamento comunale di tutela degli animali passibile di una multa.

«L’amministrazione comunale – dicono in municipio -, nel ringraziare i tanti proprietari che già abitualmente osservano un corretto comportamento nella conduzione dei loro amici a quattro zampe, auspica che quest’ulteriore iniziativa possa contribuire ad una migliore convivenza urbana».

Intanto domenica 17 dicembre è in programma un «Open day» al canile che sarà aperto dalle 9 alle 17 per tutti coloro che vogliono vedere i cani e magari adottarne uno da regalare per Natale.

canile open dayGli animali si possono anche adottare a distanza: è sufficiente un versamento una tantum per ricevere il certificato con la foto del cane adottato (info canile: 333 6030007). A Cassano Spinola ci sono anche 8 mici affettuosi in attesa di una famiglia che li vada a trovare e li adotti (info: Marta 393 9289120).

L’obiettivo di fine 2017 dei volontari di Animal’s Angels è assicurare un inverno caldo ad ogni cane del canile di Tortona. Per questo hanno promosso l’iniziativa «Una lampada scalda il cuore».

canile gadegetChi vuole regalare una lampada riscaldante agli amici a quattro zampe può andare da Mondo Brico a Tortona dicendo che vuole regalare una lampada al canile, pagare la lampada (costa 30 euro), lasciare il proprio nominativo e ritirare lo scontrino. Le lampade saranno poi recapitate tutte insieme al canile.

Chi abita fuori zona e vuole comunque contribuire, può fare una donazione pari a una o più lampade e le acquisterà l’associazione Animal’s Angels. Per la donazione si può usare Paypal oppure si può fare un bonifico bancario o un versamento su postepay secondo le modalità indicate sulla pagina Facebook «Una lampada scalda il cuore».

Animals Angel’s vuole dotare ogni box di lampada riscaldante con priorità per quelli che ospitano i cani più vecchi e malati.