Carrosio, sabato il primo Consiglio. Cassano renderà nota la giunta.

Come vicesindaco potrebbe essere confermato Emanuele Persegona.

0
1339
carrosio consiglio comunale
Una seduta del Consiglio comunale di Carrosio durante lo scorso mandato

Si terrà sabato, alle 18,30, il primo Consiglio comunale del dopo elezioni a Carrosio. Nelle consultazioni elettorali dell’11 giugno scorso il sindaco uscente Valerio Cassano è stato confermato per la terza volta consecutiva con una maggioranza schiacciante, 259 voti (81,7%) contro i 58 (18,9%) dell’avversario, Piero Odino.

Il primo cittadino, al momento, non svela ancora i nomi della giunta, che sarà composta da un vicesindaco e da un assessore. L’unico nome che viene dato quasi per sicuro è quello di Emanuele Persegona, membro della famiglia titolare della Tre Colli, l’azienda del settore edile e della manutenzione delle tubazioni che ha sede in paese. Se il criterio adottato dal sindaco e dalla maggioranza sarà quello del numero delle preferenze ottenute dai singoli consiglieri, il terzo componente della giunta potrebbe essere Corrado Guglielmino, il più votato di tutto il Consiglio comunale con 29 voti personali, già esponente della maggioranza in passato.

Tra i punti all’ordine del giorno della seduta di sabato, oltre alla comunicazione della composizione della giunta, l’esame della legittimità degli eletti, il giuramento del sindaco, le linee programmatiche di mandato della maggioranza, la nomina della commissione elettorale e le indennità di funzione e i gettoni di presenza dei consiglieri. Luigi “Gigino” Traverso, consigliere di minoranza, ha chiesto di “creare una voce a bilancio costituita con i gettoni di presenza dei consiglieri da destinare a opere di beneficenza”.