“Chiese Aperte” a Rocchetta Ligure e a San  Sebastiano Curone

Museo d’Arte Sacra Valli Borbera Spinti e Curone

0
196
San Sebastiano

L’ Ufficio Beni Culturali della Diocesi di Tortona, nello spirito di valorizzazione in rete che lo anima da sempre, grazie alla collaborazione con il Comune di Rocchetta Ligure e con le Associazioni di volontariato locali (Archivio Piero Leddi, SIPBC Delegazione del Tortonese) propone due giorni di visite nelle valli tortonesi per goderne l’arte, i paesaggi e i prodotti.

Sabato 28 agosto sarà possibile seguire in un itinerario alla scoperta di due caratteristici borghi della provincia di Alessandria: Rocchetta Ligure in Valle Borbera e San Sebastiano in Valle Curone.

Punto di partenza è il Museo d’Arte Sacra a Rocchetta Ligure nello storico Palazzo Spinola, aperto tutti i sabati, sino a fine settembre, dalle 15.00 alle 18.30, che attualmente ospita una mostra temporanea di argenti provenienti dalla Valle Curone. Inoltre si potrà partecipare a una visita guidata al Museo con i volontari alle 15.30. La prenotazione non è obbligatoria, ma data la necessità di contingentare gli ingressi è consigliata, chiamando il numero 3338045547. Obbligo di green pass, secondo le normative vigenti.

Bestie – Piero Leddi

Da Rocchetta Ligure ci si sposta a  San Sebastiano Curone, passando dal borgo di Pallavicino dove si potrà godere del suggestivo panorama che unisce la Valle Borbera alla Valle Curone. Alle 17,30 alla Casa del Principe Doria di San Sebastiano Curone sarà possibile partecipare all’inaugurazione della nuova importante mostra: Piero Leddi. Toro – Europa. L’Archivio Piero Leddi festeggerà l’inaugurazione con un rinfresco offerto da Terre Derthona con vini e prodotti del territorio.

Alle 18.30 visita accompagnata dai volontari all’Oratorio dell’Assunta a San Sebastiano.

 Domenica 29 agosto a San Sebastiano negli stessi orari di apertura della mostra dedicata a Piero Leddi (15-18) sarà aperto l’oratorio dell’Assunta con la presenza di un volontario per la visita guidata.