Con un pareggio le Girls valborberine salutano il pubblico

Nell’ultima domenica di campionato Borghetto 1 - Alessandria 1

0
786

Un buon Borghetto saluta il suo pubblico pareggiando in casa, con la terza forza del campionato,  dando vita ad un derby che non ha deluso le aspettative della vigilia.

Subito in vantaggio, l’Acf Alessandria, grazie ad un rigore concesso forse con troppa generosità dal direttore di gara, al quinto minuto, trasforma Bergaglia.

Le valborberine reagiscono bene e  si portano subito in avanti schiacciando le ospiti nella loro area , al 20mo è Gandini a far esultare il numeroso pubblico , ma il tiro batte il portiere in uscita , ed esce facendo la barba al palo.

Non esce invece il colpo di testa di Pastorino , che su calcio d’angolo battuto da Gandini, anticipa il portiere e insacca inesorabilmente , era il minuto 25.

Al 35mo Gandini calcia bene, un difensore devia con la mano in piena area , ma per l’arbitro non è rigore.

Nella ripresa le alessandrine provano a fare loro l’intera posta ,ma la difesa del Borghetto regge bene. L’occasione più ghiotta capita sui piedi di Votta che ben smarcata da Gandini , si trova a tu per tu con il portiere , ma ha un attimo di esibizione che permette al difensore di recuperare e salvarsi in calcio d’angolo.

Cala il sipario al Campo sportivo Garrone di Arquata con  un pareggio che comunque va bene a tutte due le squadre; un pareggio che conferma l’Alessandria al terzo posto e il Borghetto al settimo.