Cosa fare a Novi Ligure e dintorni nel fine settimana

0
1553

Novi Ligure

  • Venerdì 28, ore 17

In biblioteca si discute di un tema tanto attuale quanto importante per molte persone: “Emergenza vaccini. Un problema medico, etico o politico?”. Condotto dal giornalista Andrea Vignoli, la conferenza vedrà la presenza di Vittorio Demicheli, medico epidemiologico dell’Asl- AL, e di Elena Nave, scrittrice e bioeticista. Insieme proveranno a scavare nella tematica di cui tanto si è discusso sui media negli ultimi tempi. Info: sala conferenze, Biblioteca Civica, 66.

  • Venerdì 28, ore 21

Nell’ambito della rassegna “MusicaNovi”, seconda serata omaggio al grande Nicolò Paganini insieme al pianista Gianluca Faragli che proporrà la Ciaccona in re minore dalla II Partita per violino solo Bwv 1004 di Bach – Busoni, lo Scherzo e Marcia R20 di Liszt, le Variazioni sul tema di Paganini Op. 35, il II libro di Brahms, due preludi di Debussy e della Sonata n.7 Op. 83 di Prokofiev. Faragli è un pianista formatosi al Conservatorio “Paganini” di Genova e vanta collaborazioni e concerti in numerosi teatri e festival italiani. Vanta anche numerosi premi ottenuti in tutta Italia.

Info:biglietti 10 €, ridotto (under 14 e over 70) 5 €. Si possono acquistare gli abbonamenti a 10 concerti (80 €). Istituto Musicale “Alfredo Casella” in via Verdi n. 37. E-mail [email protected] – Tel. 338 9572665.

  • Venerdì 28 e sabato 29, ore 21

Due serate all’insegna del divertimento e della solidarietà. Si tratta di “Noi di Novi che…”, che si svolgerà al Teatro Giacometti e che raccoglierà fondi da destinare all’Asd Tiger Novi, all’Associazione “Giuseppe Ciliberto” Onlus e al Centro Down Onlus.

Si comincia venerdì con il  Laboratorio del dibattito insieme ai ragazzi del Centro Down di Alesandria, diretti da Sergio Cherubin. Seguirà Simone D’Alessandro, cabarettista del Lab Zelig e i Just 4 Laughs, gruppo che proporrà brani rock e blues italiani e stranieri.

Sabato invece sarà la volta de “2017: Odissea tra le quinte”, ovvero la parodia in chiave musicale della celebre opera di Omero curata dai giovani del laboratorio “La Bisarca Musical Lab”. A seguire un tributo al musical “Chicago” con “Luci su Chicago”, realizzato dagli allievi del lavoratorio “I BisArtisti”.

Info: ingresso serata venerdì 10 €; serata di sabato ad offerta. Biglietti acquistabili c/o: Novifotocopie, viale Saffi, 63; Noviclima, via Roma, 137; Loli Informatica, via Pietro Isola, 11.

  • Sabato 29, dalle 8

Torna per le vie cittadine, NovAntico, classico appuntamento per le vie del centro cittadino con le bancarelle ricche di oggetti di antiquariato, piccoli tesori e collezionismo che porta a Novi oltre 80 stand ricchi di fascino e storia.

Info: l’evento si svolge nelle vie del centro città.

  • Sabato 29, dalle 10

Torna in città “Novinfiore” manifestazione organizzata dal Comune in collaborazione con il Consorzio “Il cuore di Novi” e dedicata alla floricultura e a tutto ciò che è inerente a giardinaggio e cura del verde. Le vie di Novi si animeranno con oltre 50 espositori provenienti dal Piemonte e regioni limitrofe. Dalle piante più comuni alle specie più rare, è un appuntamento immancabile per gli appassionati di florovivaismo.

Info: Il cuore di Novi, c.so Marenco, 103. Tel. 0143 322118 – Email: [email protected]


Arquata Scrivia

  • Sabato 29, domenica 30 e lunedì 1 maggio, tutto il giorno

Un immersione nei sapori del mondo. Partendo dalle specialità gastronomiche regionali italiane, per poi volare in Messico, Argentina, Grecia, Brasile, spagna e altri Paesi. Questo e moltro altro è “Platea Cibis” che si svolgerà nel centro del paese della torre, proponendo il meglio che c’è fra i piatti tradizionali del mondo declinati per l’occasione in finger food, ovvero in cibo da strada. L’evento culminerà lunedì con la classica fiera del 1° maggio.

Info: centro paese, tutti i giorni dalle 10 alle 24