Cosola ha perso Mafalda Burrone, storica ristoratrice della val Borbera.

Si è spenta a 95 anni, dopo aver passato una vita in cucina, dove ha lavorato fino a pochi anni fa

0
1255

Se n’è andata una delle storiche ristoratrici della Val Borbera, Mafalda Burrone, per decenni titolare e cuoca dell’albergo ristorante Alpino di Cosola (Cabella Ligure). Aveva 95 anni ed è stata salutata per l’ultima volta ieri pomeriggio nella chiesa della frazione. Fino a pochi anni fa, nonostante l’età, Mafalda dava una mano in cucina per preparare pranzi e cene ai tanti clienti del locale, uno dei più antichi di Cosola e della Val Borbera, dove da sempre la tradizione della buona cucina è una delle caratteristiche più importanti di questo territorio.

Per tutti i turisti che arrivavano ogni estate nel piccolo paese Mafalda era una presenza costante e un puinto di riferimento. Nel 1947 aveva sposato Cornelio: dal loro matrimonio sono nate Alida e Adele. Quest’ultima ha portato avanti l’attività dell’Alpino insieme al figlio Fulvio e alla nuora. Mafalda era anche socia della pro loco, a testimonianza del suo attaccamento al paese di Cosola. L’associazione ha espresso il cordoglio su Facebook per conto di tutti i soci.