Emergenza coronavirus: intervento della Fondazione C. R. Tortona

Oltre 60 mila mascherine gratuite alla popolazione tortonese

0
446
Fondazione Cassa Risparmio di Tortona

La Fondazione Cassa di Risparmio di Tortona ha dato ancora una volta prova del suo costante impegno nei confronti della comunità locale. E’ di oltre 120 mila euro lo stanziamento complessivo per l’acquisto di mascherine da distribuire a tutti Comuni del Tortonese.

Un’impresa tutt’altro che semplice, ma portata a termine con una tempestività esemplare, considerato il particolare e difficile momento. Sabato 28 marzo è stata avviata la distribuzione gratuita alla cittadinanza, grazie all’ aiuto delle farmacie di Tortona e Rivalta Scrivia, del primo lotto di 1.000 mascherine, mercoledì 1° aprile è stata consegnata un’ulteriore partita di 2.000 mascherine.

Ma è grazie alla disponibilità di alcuni preziosi collaboratori che l’iniziativa della Fondazione è riuscita a compiere un decisivo passo in avanti. Dalla mattina di venerdì 3 aprile, è partita la distribuzione di oltre 18.000 mascherine destinate alle farmacie dei Comuni di San Sebastiano Curone, Garbagna, Carbonara Scrivia, Fabbrica Curone, Villalvernia, Pozzolo Formigaro, Carezzano, Villaromagnano, Molino dei Torti, Isola Sant’Antonio, Sale, Castelnuovo Scrivia, Pontecurone, Monleale, Viguzzolo, Casalnoceto, Cassano Spinola, Volpedo. A brevissimo sarà avviata un’ulteriore e graduale distribuzione scaglionata di oltre 31.000 mascherine.

«Numeri impressionanti – dicono dalla Fondazione – che, sommati alle mascherine che saranno prodotte nelle prossime settimane da una piccola realtà produttiva locale e ai dispositivi acquisiti direttamente dalla Croce Rossa e dalla Misericordia grazie al nostro contributo, porterà il totale complessivo a ben oltre 60.000 unità».

Un intervento che consentirà di mettere a disposizione della cittadinanza un fondamentale dispositivo di protezione individuale, oggi difficilmente reperibile, ma che rappresenta, insieme al rispetto di un’adeguata distanza tra le persone, uno strumento efficace di contenimento della diffusione del virus.

«La Fondazione – aggiungono – intende ringraziare Davide Grillo dell’Unità Gamma e Marco Greco della Sara Intimo per la generosa e indispensabile disponibilità dimostrata in questo difficile frangente».