Fantastiche valborberine, solo per gli errori arbitrali è finita in pareggio

Area Calcio Roero 2 - Borghetto 2

0
905

Sarà il  confronto tenuto in settimana tra il presidente Barbieri e le ragazze, sarà il cuore che al Borghetto nei momenti difficili non è mai mancato, ma la squadra che si è vista ieri in campo, fuori casa e contro la seconda in classifica, ha saputo cancellare la pessima prestazione di domenica scorsa e, solo una serie di regali arbitrali, hanno evitato alle padrone di casa la prima sconfitta casalinga ed è proprio grazie ad uno di questi, punizione inesistente al 93mo, che le langarole raggiungono il pareggio.

In svantaggio al 15mo minuto su un brutto disimpegno della difesa, le valborberine non si disuniscono e mantengono la calma, non cercano il pareggio a tutti i costi , ma ragionando continuano a giocare con buone trame e ordine e al 30mo, con Lupi arrivano al pareggio.  Al 36mo  ancora Lupi lancia bene Gandini che batte inesorabilmente il portiere di Alba. Prima che finisca il tempo, Pinasco ha l’occasione per portare a tre le reti, ma un attimo di indecisione consente al suo diretto marcatore di non permettergli il tiro a botta quasi sicura.

La ripresa vede le padrone di casa tentare l’arrembaggio, ma la difesa valborberina regge, e nelle uniche due occasioni in cui le punte sono riuscite ad avvicinarsi alla porta, ci ha pensato un’ottima Bruzzese a sventare i pericoli.

Il Borghetto non si limita a difendersi, ma Fasciolo su punizione, al 70mo costringe il portiere agli straordinari, ed è sempre l’ultimo difensore a dover uscire dall’area con i piedi per fermare il forte centravanti di Borghetto ormai lanciatissima a rete; era il minuto 85.

Gli ultimi 5 minuti, come già detto, sono stati condizionati da una serie di errori arbitrali sino al 93mo quando, su una punizione che non c’era, le padrone di casa raggiungono il pareggio, pareggio ottenuto a partita finita, a pensar male…