Focolaio Covid alla casa di riposo di San Sebastiano Curone

0
275
casa di riposo San Sebastiano

Focolaio alla casa di riposo San Giuseppe di San Sebastiano Curone, dove su 57 ospiti, 40 sono risultati positivi al tampone rapido per il Covid 19 e due sono morti per complicazioni legate a patologie pregresse.

L’Asl ha inviato nella struttura i medici delle Usca, le Unità speciali di continuità assistenziale, che hanno disposto l’isolamento dei malati e prescritto le cure previste dal protocollo «Covid a casa», tranne per cinque ospiti, per i quali è stato necessario il ricovero.

Tra il personale, invece, sono risultati positivi al tampone rapido tre operatori socio sanitari e un infermiere professionale su una quarantina di addetti. La situazione è tenuta sotto stretta osservazione da parte dell’Asl e presidiata costantemente.

La struttura, gestita dalle suore orionine, coadiuvate da personale laico specializzato, aveva passato indenne la prima fase della pandemia: a marzo e aprile, infatti, non si erano registrati contagi.