Ultimi quindici giorni per visitare la mostra “Ad occhi chiusi”, nel Forte di Gavi. Le opere dell’artista contemporaneo Nino Ventura potranno essere ammirate fino al 14 ottobre: la data di chiusura del 29 settembre, è stata prorogata fino al 14 ottobre. Le opere, oltre che nei locali della fortezza gaviese, sono presenti in altre location sul territorio: il Serravalle Designer Outlet a Serravalle Scrivia; Villa Sparina a Monterotondo di Gavi; Tenuta La Marchesa a Novi Ligure; Villa Broglia a Gavi; Palazzo Reggio-Gropallo, sempre a Gavi, e Palazzo Ghilini, ad Alessandria. Domani, invece, ultimo appuntamento con la rassegna “Dentro l’arte”, organizzata dal Polo museale del Piemonte e dagli Amici del Forte di Gavi come corollario alla mostra di Ventura.

Dopo l’incontro su “Vino e Arte” di sabato scorso, la rassegna chiude con la conferenza dal titolo “Il bronzo”, in programma alle 11. parteciperanno i titolari della Fonderia Artistica De Carli di Torino, azienda che, come spiegano dal Polo museale, “negli ultimi anni ha sviluppato una notevole esperienza su lavori artistici che – per le particolari condizioni progettuali relative a finalità, dimensioni e impegno – possono definirsi di pubblico rilievo”.

CONDIVIDI
Articolo precedenteFeste settembrine in Val Borbera
Articolo successivoRestaurato il pozzo barocco con l’aiuto del Rotary Club Gavi Libarna.