Gli appuntamenti del fine settimana a Tortona e dintorni

0
833

TORTONA

Per la rassegna di teatro di figura «Assoli», organizzata dall’associazione Sarina di Tortona, sabato 3 febbraio, alle 16,30, al Teatro Civico, va in scena «I brutti anatroccoli» della compagnia Stilema – Unoteatro di Torino, tratto dalla fiaba di Andersen; teatro d’attore con pupazzi e musica dal vivo. Il messaggio è che tutti possono cercare di rendere la propria debolezza una forza. Lo spettacolo sarà preceduto alle 14,30 a Palazzo Guidobono, dal laboratorio del maestro Natale Panaro «Anatroccoli per la mia vasca da bagno. Galleggiano!», costruzione di anatroccoli di polistirolo. L’ingresso costa 4 euro e i biglietti si possono acquistare al botteghino del Civico dal martedì al venerdì, dalle 16 ale 19, oppure a partire da un’ora prima dell’inizio dello spettacolo. Per iscriversi al laboratorio, invece, telefonare al numero 342 6152605 (costa 7 euro).

Sabato 3 febbraio, alle 16,30, alla libreria Namastè di via Sarina 33, a Tortona, «Una buona occasione per essere consumatori consapevoli, ma soprattutto cittadini responsabili e rispettosi del bene comune». Proiezione di video musicali e cartoon del progetto contro gli sprechi alimentari realizzato e promosso dalla Regione, con merenda offerta dalla Coop Tortona. Iniziativa in collaborazione con Circolo del Cinema, presidio di Libera Piersanti Mattarella, Comune, condotta Slow Food del Tortonese, Coop, Federconsumatori, Adiconsum.

Fino al 4 febbraio, alla 11Dreams Art Gallery di via Rinarolo 11/c, è allestita la mostra «Torino: da Nietzsche a Dioniso», aperta dal giovedì alla domenica dalle 17 alle 19.


COSTA VESCOVATO

Sabato 3 febbraio, dalle 18 alle 23, all’agriturismo Valli Unite di Costa Vescovato, festa della Candelora con accensione del falò. Info: 0131 838100.


MILANO

Sabato 3 e domenica 4 febbraio, al Museo del Novecento di Milano, sarà possibile entrare nel Quarto Stato, l’opera più famosa di Giuseppe Pellizza da Volpedo, conoscerne i personaggi e persino scattarsi un selfie. Basterà scaricare l’applicazione QuartoStatoAR e inquadrare il dipinto con il proprio smartphone o tablet per guardare “oltre il visibile” e interagire con l’opera. E l’evento, organizzato da Smart – Augmented Culture con il Museo del Novecento, s’intitola proprio «Quarto Stato: oltre il visibile». Gli orari: sabato dalle 9,30 alle 22,30 e domenica dalle 9,30 alle 19,30. Domani, inoltre, il museo si potrà visitare gratuitamente in occasione dell’iniziativa #domenicalmuseo.


CARBONARA SCRIVIA

Domenica 4 febbraio, alle 15,30, alla Società di mutuo soccorso di Carbonara Scrivia, festa di carnevale per tutti i bambini, con rottura della pentolaccia, tantissimi giochi (in collaborazione con Toys Center) e dolci tipici. Ci saranno anche gli animatori de «Il Club del Sole».


GARBAGNA

Domenica 4 febbraio Garbagna ospiterà la trasmissione di Rai 2 «Quelli che il calcio», con la partecipazione di dj Angelo e Totò Schillaci. Verrà allestito una sorta di campo da calcio in piazza Principe Doria dove saranno simulate le reti segnate durante le partite pomeridiane con i “calciattori” che il Comune sta selezionando e che verranno poi scelti domenica mattina dalla troupe della trasmissione: uomini e donne che giocano a calcio o con un minimo di esperienza in questo sport. Il campo da calcio sarà allestito sul lastricato della piazza, dove sarà posizionata una porta. «All’interno della trasmissione ci sarà un collegamento esterno in diretta con piazza Principe Doria – spiega il sindaco di Garbagna, Fabio Semino -. A condurlo sarà dj Angelo con la partecipazione di Totò Schillaci. I “calciattori” dovranno riproporre la dinamica dell’azione che ha portato al goal appena segnato durante le partite di serie A».