Gli appuntamenti del fine settimana a Tortona e dintorni

0
385
pieve di Volpedo

TORTONA

Sabato 22 settembre, alle 21, nella chiesa di San Matteo, la parrocchia e l’associazione musicale «L’estro Armonico» (che organizza i corsi di musica all’oratorio di San Matteo), in collaborazione con Perosi Festival 2018, organizzano un concerto di musica classica del duo Vercillo-Cadossi (pianoforte-violino), in ricordo di don Romeo Gardella, scomparso lo scorso dicembre. Musiche di Mozart, Schubert e Perosi. Ingresso a offerta libera a favore della parrocchia.

– Al Museo Diocesano di Tortona è allestita la mostra dedicata a Cristierna di Danimarca. Figlia di Cristiano II, re di Danimarca, Svezia e Norvegia, e di Isabella d’Asburgo, sorella di Carlo V re di Spagna, non ancora dodicenne, divenne moglie di Francesco II Sforza, ricevendo da questi il feudo di Tortona. Rimasta vedova dopo soli due anni, si risposò nel 1541 con Francesco di Lorena, da cui ebbe tre figli. A Tortona arrivò nel 1578 ed abitò in città fino alla sua morte, avvenuta nel 1590. Il legame del Museo Diocesano con il suo territorio si concretizza per questa mostra con l’itinerario «Sui luoghi di Cristierna». Fuori Tortona, infatti, sono a lei legate la chiesa di Santa Giustina a Torre Garofoli con le opere di Procaccini e l’Abbazia di Rivalta Scrivia, accanto alla quale la Signora soggiornò per un breve periodo prima dell’insediamento entro l’urbe con la sua corte. Nelle giornate del 22 e 23 settembre, 7 ottobre e 11 novembre, dalle 15 alle 17, sarà possibile visitare questi due luoghi sacri con i volontari diocesani.

Sabato 22 e domenica 23 settembre, chiese aperte e visite guidate gratuite con i volontari diocesani. Si possono visitare: Santa Giustina a Torre Garofoli (15,30-18,30); Abbazia di Santa Maria a Rivalta Scrivia (15-18); Collegiata di Santa Maria Assunta (15-17) e Oratorio della Maddalena (15,30-18,30) a Novi Ligure; Oratorio dei Bianchi e dei Rossi a Serravalle Scrivia (sabato 15,30-17,30; domenica 9,30-11,30/15,30-17,30); Museo d’Arte Sacra delle Valli Borbera e Spinti a Rocchetta Ligure (9,30-12/15,30-18,30); Pieve di Santa Maria a Viguzzolo (15-18,30); Pieve di San Pietro a Volpedo (sabato 15-19; domenica 10-12/15-19); Oratorio di San Rocco a Casalnoceto (sabato 15,30-17; domenica 15,30-18,30); Santa Maria e San Siro a Sale (sabato 15,30-18,30; domenica 10,30-12/15,30-18,30); Museo Diocesano di Tortona (16-19), dove è allestita la mostra artistico-documentaria «Cristierna di Danimarca, Signora di Tortona nell’epoca spagnola». Info: www.cittaecattedrali.it.

– Due week end con l’arte il 22, 23 e 29, 30 settembre, nelle sale del Castello Isimbardi a Castello d’Agogna, dove esporranno le loro opere l’artista tortonese Fabrizio Falchetto e la scultrice alessandrina Gianna Turrin. L’iniziativa, curata dal critico Giuseppe Castelli, ha per titolo “Scritte sui muri ed altro”, e segue come filo conduttore le tematiche della denuncia sociale e della creatività artistica. L’esposizione è aperta dalle 15 alle 19 ed è un’ottima occasione per visitare un antico maniero rimasto vivo nei secoli. Per info e per altre aperture: [email protected] – tel. 0384-296584.

VOLPEDO

Sabato 22 settembre, alle 21, alla pieve romanica di San Pietro, performance tra musica e pittura del pianista Ferruccio Demaestri. «Suoni – Luci – Emozioni» è il titolo del concerto che fa parte del programma di iniziative per il 150° della nascita di Giuseppe Pellizza. L’esecuzione di ogni brano in programma è abbinata alla proiezione su grande schermo di un dipinto e le opere scelte sono quelle di Rothko, Monet, de Vlaminck, Williamson, Kandinskij, Pollock, Munch, Hopper, Segantini e Pellizza. Del pittore di Volpedo sono stati scelti “Il sole” e “Idillio primaverile”. Saranno eseguite musiche di Feldman, Satie, Chopin, Debussy, Jarreth, Schonberg, Evans, Scrjabin, Demaestri, Messiaen, Dohnanyi. Domenica 23 settembre, alle 17, alla Soms, sarà consegnato il Premio Quarto Stato. La decima edizione speciale per il 150° della nascita di Pellizza è stata assegnata a Ettore Cau, presidente fondatore dell’Associazione Pellizza. La mostra «Capolavori che ritornano», nello studio-museo di via Rosano, si può visitare sabato dalle 15 alle 19 e domenica dalle 10 alle 12 e dalle 15 alle 19.

VIGUZZOLO

Per il settembre viguzzolese, sabato 22 settembre, alle 21, alla Sms La Fraterna, spettacolo teatrale «i Canonici» di Massimo Brusasco. Alla Pieve romanica visite guidate gratuite, sabato 22 e domenica 23 settembre, dalle 16 alle 18, nell’ambito del progetto Città e Cattedrali. Domenica 23 settembre, alle 21, alla Sms La Fraterna, serata danzante con Graziella Group e alla pieve romanica, sempre alle 21, conferenza con immagini «Allineamento atronomico della Pieve di Viguzzolo».

CASASCO

Sabato 22 settembre alle 21, all’Osservatorio astronomico “Zanassi” conferenza «Oggetti catastrofici: dalle supernovae ai buchi neri»; al termine osservazione del cielo con la strumentazione dell’osservatorio. In caso di maltempo le osservazioni saranno sostituite dalla proiezione di immagini astronomiche riprese dall’osservatorio.

ALZANO SCRIVIA

Domenica 23 settembre la Soams di Alzano Scrivia organizza il 5° Memorial «Cesare Timo» di tiro alla fionda con inizio alle 14,15; iscrizione gratuita al poligono di tiro presso il campo sportivo comunale; ricchi premi per tutti gli iscritti. Info: 3343528870. Dalle 16, Gimcana con trattori, dimostrazione di guida con i mezzi agricoli organizzata dalla pro loco. Iscrizioni in campo dalle 15.