Gli appuntamenti del fine settimana a Tortona e dintorni

0
297
festa medievale Castelnuovo

TORTONA

– Si conclude la seconda edizione del ciclo di conferenze sui social network, quest’anno dedicato alle fake news. Venerdì 31 maggio alle 18, alla Biblioteca civica di Tortona, Riccardo Titonel, tirocinante in psichiatria, affronterà il tema «Le sliding doors delle nostre idee. Perchè ci caschiamo?». Dopo gli incontri con Federico Bassignana che il 10 maggio ha parlato di fake news, fact checking e come riconoscere le “bufale”, fenomeno peraltro che si ritrova già nell’antichità, il ciclo è proseguito con Francesca Olivieri, regista pluripremiata in Italia ed all’estero, sul tema del linguaggio delle fake news. Quest’ultimo evento completa l’indagine sulle fake news, attorno alle quali ha ruotato il ciclo organizzato dall’Associazione ex Allievi dei Licei di Tortona.

Sabato 1° giugno, dalle 9 alle 21, in via Emilia il Gruppo di acquisto solidale (Gas) di Tortona organizza la ottava edizione della fiera mercato del biologico e degli stili di vita sostenibili con i banchetti espositivi degli artigiani e delle associazioni del territorio, laboratori dimostrativi di autoproduzione per adulti e bambini al banchetto del Gas (dalle 11,30) e nel pomeriggio (alle 16) lettura di fiabe al D Cafè a cura della Libreria Namasté dove dalle 17 si terranno anche laboratori con materiali e oggetti di riciclo e giochi per bambini delle diverse fasce d’età.

Domenica 2 giugno, festa della Repubblica, alle 10,15, in piazza Duomo «Canto degli italiani», flash mob; alle 10,30, in piazza Roma Festa della Marina con l’Associazione Marinai di Tortona; alle 12 in piazza Gavino Lugano, presentazione del restauro della statua «Tortona dolente»; alle 17, alla Torre del Castello, alzabandiera con l’Associazione Alpini di Tortona.

– E’ allestita nel chiostro del Museo diocesano, in via Seminario, la mostra «Il senso dei cammini» realizzata dal Gruppo 7, a cura di Giuseppe Castelli e in collaborazione con il Comune e dedicata al cammino sia fisico che spirituale. Espongono le loro opere: Pietro Bisio, Tiziana Prato, Gianni Bailo, Emilia Rebuglio Parea, Gabriele Armellini, Niccolò Calvi di Bergolo, Gianna Turrin, Luigi Rossanigo. Gli otto artisti traducono in immagini il tema della mostra – nato all’interno del progetto promosso dalla Consulta dei Beni culturali ecclesiastici del Piemonte e della Valle d’Aosta e dalla Regione per la valorizzazione di musei, archivi e biblioteche -, dando forma e colore a ciò che ciascuno di essi ha individuato nell’eterna metafora del viaggio, a cui è inevitabilmente legata l’esistenza umana. Si può visitare fino al 9 giugno, il sabato e la domenica dalle 16 alle 19. Info: 0131/816609, 0131/1922731.

Sabato 1° giugno, 11^ Pedalata in città organizzata dalle scuole del Comprensivo Tortona A per tutti gli alunni e i loro genitori con ritrovo alle 8,45 nel parcheggio di via Cereti. Alle 9 percorso di educazione stradale per gli alunni delle classi quinte e consegna della «patente del ciclista». Alle 10,30 ritrovo davanti alla primaria Rodari e partenza della pedalata lungo il percorso: viale Einaudi, viale De Gasperi, via Sacro Cuore, via Dei Fragolai, via Vanoni, via Silla,via Arzani, largo Carabinieri d’Italia, via Emilia, piazza Roma, corso don Orione, via Marsala, corso Garibaldi e arrivo nel cortile dello Scolastico.

Domenica 2 giugno, alla frazione Torre Garofoli, Camminata di primavera. Alle 14,30 iscrizione al Centro sportivo della frazione (costa 10 euro); alle 15 partenza per il Santuario Madonna della Cavallosa attraverso le cascine, sosta ristoro alla cascina Oricetto Vecchio; alle 18,30 arrivo al Centro sportivo e aperitivo. Il ricavato sarà devoluto alla parrocchia Santa Giustina.

VOLPEDO

Da sabato 1 fino a domenica 30 giugno, nello studio museo del pittore Pellizza da Volpedo, in via Rosano, sarà esposto il capolavoro «Sul Fienile» (1893). L’opera sarà presentata sabato 1 giugno, alle 17, nella Società Operaia con successiva visita all’ esposizione nello studio del pittore. Orari: sabato dalle 15 alle 19 e domenica dalle 10 alle 12 e dalle 15 alle 19.

Sabato 1 e domenica 2 giugno, torna la festa della fragola, una delle sagre più attese del territorio. Mercatino, esposizioni, mostre, musica e soprattutto fragole in esposizione e vendita nel borgo di Volpedo, inserito nel circuito Borghi più belli d’Italia.

LUNASSI

– Domenica 2 giugno, Grande festa dell’Ortica a Lunassi, in alta Val Curone: distribuzione per tutta la giornata di specialità all’ortica con posti a sedere. Alle 10 apertura degli stand di prodotti locali e artigianato; alle 12,30 pranzo (con prenotazione obbligatoria) al Circolo Lunassese tutto a base di ortica: dall’aperitivo alle frittatine, ai ravioli, alle crespelle, all’arrosto e perfino il gelato. Nel pomeriggio sfilata in costume seicentesco a cura della Compagnia della Picca e del Moschetto e elezione del principe del Principato di Lunassi; seguiranno le premiazioni e la consegna della Tessera d’Oro al professor Ettore Cau. Info e prenotazioni: 340 1257200 – [email protected]

CASTELNUOVO SCRIVIA

Sabato 1 e domenica 2 giugno, nel centro storico di Castelnuovo Scrivia, rievocazione storico-medievale con taverne e locande, accampamenti e villaggi, banchi di vendita, degustazione prodotti tipici, animazione per bambini, rassegna in castello, spettacolo con duelli e fuochi. L’appuntamento clou è alle 17,30 di domenica con la partenza del corteo e la partecipazione degli sbandieratori.