Gli appuntamenti del week end a Tortona e dintorni

0
1182
torneo Armana Street Basket

TORTONA

– Quest’anno anche Tortona partecipa alla Festa della Musica che cade il 21 giugno, offrendo diversi appuntamenti di musica dal vivo all’aperto, con la partecipazione di musicisti di ogni livello e di ogni genere. In programma: sabato 17 giugno, nell’ambito della manifestazione Librinfiore, esibizioni pianistiche libere dalle 17 alle 19 in piazza Duomo; domenica 18 giugno le Invasioni Musicali, nell’ambito delle manifestazioni Perosi 2017, porteranno musicisti dilettanti e professionisti ad esibirsi liberamente in 7 postazioni sparse per il centro storico della città dalle 16 alle 20 e concerto “finale” in piazza Duomo; lunedì 19 giugno, alle 21, i saggi finali dell’Accademia Perosi al parco “La Lucciola”; mercoledì 21 giugno, alle 21, la Festa della Musica a cura de La Nota Blu sempre al parco “La Lucciola”. Sul sito della manifestazione www.festadellamusica.beniculturali.it, è possibile trovare tutte le informazioni, i dettagli del programma ed inoltre c’è la possibilità per eventuali “artisti” dilettanti o professionisti di iscriversi e candidarsi per un eventuale esibizione libera e gratuita.

Sabato 17 e domenica 18 giugno, in corso Garibaldi, si disputa il Torneo Armana 2017, la 13^ edizione del torneo 3×3 Street Basket in memoria del professor Mario Armana che si svolgerà nella ormai classica location del campetto di corso Garibaldi e nel parcheggio dell’area Fassini. Il torneo si è attestato, sulla base dei dati 2016 (fonti Federazione Italiana Street Basket e Federazione Italiana Pallacanestro) tra i primi per numeri di iscritti nella specialità italiana Street Basket. Anche quest’anno, oltre a confermarsi nel Raking dei tornei Gold Italia che darà la possibilità ai vincitori di conquistare il pass per le finali nazionali in programma a Riccione, permetterà ad una propria delegazione di rappresentare l’Italia nella tappa del FIBA International StreetBall Tour 2017. PROGRAMMA: sabato 17, categorie junior: Minibasket, Under18, Under 12/14/16 maschile e femminile; domenica 18, categorie senior: Torneo Open maschile, Torneo Open femminile, Torneo Over 40, Torneo Dilettanti, Special Olympics. CONTATTI E ISCRIZIONI: tel +39 3458124036, email [email protected] www.torneoarmana.it/wp/torneo/

Domenica 18 giugno, «Quatar pass per Timurass», 7ª edizione dell’evento enogastronomico itinerante organizzato da Slow Food Piemonte e Valle d’Aosta e la Condotta del Tortonese. Una giornata dedicata al vino Colli Tortonesi Timorasso DOC, ai prodotti delle valli, alla scoperta del territorio e delle sue risorse naturali e culturali. Saranno coinvolte molte tra le migliori aziende vitivinicole del territorio che offriranno in abbinamento a vini di alta qualità i prodotti e i piatti più rari e tipici del territorio. Nelle aziende vitivinicole partecipanti si potranno degustare oltre ai vini Timorasso, anche i prodotti del territorio: salame delle valli tortonesi, fragola di Tortona, ciliegia Bella di Garbagna, formaggio Montebore, le pesche di Volpedo, miele e pane. Programma e aziende partecipanti e coupon iscrizione sul sito: www.vivitortona.it.

Domenica 18 giugno si celebra la Giornata nazionale dei Piccoli Musei, con porte aperte e ingresso gratuito al Museo diocesano di Tortona e allo Studio-museo di Giuseppe Pellizza a Volpedo. Ognuno si caratterizzerà con un dono che simbolizzi l’accoglienza e l’identità del museo, un gesto che spieghi la passione che ha dato vita a al museo e che ne permette l’apertura. Il Museo Diocesano di Tortona (via Seminario, 7) si trova nel centro storico della città, in quello che fino a pochi anni fa era il Seminario; al suo interno raccoglie alcune testimonianze religiose, storiche ed artistiche provenienti dal vasto territorio della Diocesi tortonese, che va dall’Appennino Ligure all’Otrepo’ Pavese alle colline delle Valli Grue, Curone e Ossona, estendendosi su quattro regioni: Piemonte, Lombardia, Liguria e, per una chiesa, anche l’Emilia Romagna. Il museo è aperto tutto l’anno il sabato e la domenica. Per la Giornata dei Piccoli Musei sarà aperto dalle 16 alle 19 con un piccolo dono riservato ai visitatori. Lo Studio di Giuseppe Pellizza è l’atelier nel quale egli dipingeva, si esercitava e studiava, avendo di fronte i prati e la campagna. Fu fatto costruire dal pittore nel 1888 e fu successivamente ampliato fino ad assumere, nel 1896, l’attuale veste; è stato donato dalle due figlie di Pellizza al Comune di Volpedo e aperto al pubblico dal 1994 dopo l’intervento di restauro. In occasione della Giornata dei Piccoli Musei è possibile visitare il capolavoro pellizziano “Il Ponte”, con l’opportunità di ricevere l’esclusivo dono preparato dai volontari. Orario apertura 10-12 e 15-19. Info: www.diocesitortona.it o www.cittaecattedrali.it; Associazione Pellizza da Volpedo, via Sovera 2, Volpedo, 0131.80318 – 3385633056, [email protected], www.pellizza.it.

– Fino al 9 luglio, a Palazzo Guidobono, è allestita la mostra «I Contemporanei della Scuola Tortonese», più di 50 artisti che spaziano dalla figurazione al concettuale, all’informale, alla video art e alla fotografia, con opere di alta qualità. E’ organizzata dal Circolo Lunassese, che ha già organizzato alcune importanti mostre sulla scuola tortonese a Lunassi, e lo studio Gabbantichità di Tortona, con il Comune, la società storica Pro Julia Dertona e Perodi.EDU. Orari di apertura: il giovedì e il venerdì dalle 16 alle 19, sabato domenica e festivi dalle10,30 alle 12,30 e dalle 16 alle 19.

– Alla Festa dell’Unità 2017, allo Chalet Castello, venerdì 16 giugno, alle 18,30 incontro-dibattito con l’onorevole Cristina Bargero e il segretario regionale PD Davide Gariglio. Alle 20 apertura del ristorante e del servizio bar e dalle 21 serata danzante con i Beathovens. Sabato 17, alle 18,30, incontro-dibattito con il consigliere regionale Domenico Ravetti. Alle 20 apertura del ristorante e del servizio bar e dalle 21 serata danzante con i Beathovens. Domenica 18 giugno, alle 18,30, incontro-dibattito con il vice ministro dell’Economia Enrico Morando. Alle 20 apertura del ristorante e del servizio bar e dalle 21 serata danzante con Lillo Baroni.


SALE

– Venerdì 16 giugno, alle 21,15, nella chiesa di Santa Maria e San Siro, per gli appuntamenti musicali del Maggio salese, organizzato dall’assessorato alla Cultura del Comune di Sale, “Uno Stradivari per la gente“: Lorenzo Meraviglia suona il prezioso violino Omobono Stradivari 1730 con l’Orchestra Accademia Concertante d’Archi di Milano, diretta da Mauro Ivano Benaglia. Fra i brani in programma il Doppio Concerto di Bach e la Partita all’Ungaresca di Farkas.


CASASCO

– Sabato 17 giugno, alle 21, all’Osservatorio astronomico di Casasco, conferenza sulle teorie ipotizzate per la formazione delle varie tipologie di Galassia; relatore Federica Ciocca. Seguirà l’osservazione del cielo con la strument6azione dell’Osservatorio. Ingresso gratuito per soci (la tessera annuale costa 10 euro) o donazione. Info 3381219198.


SPINETO SCRIVIA

– Sabato 17 giugno, dalle 19,30, in piazza, la Pro loco di Spineto Scrivia organizza la “Spaghettata dei 4 rioni“: spaghetti a volontà con sei sughi a scelta: amatriciana, salciccia e funghi, marinara (pomodoro, pesce e molluschi), boscaiola (panna, funghi, prezzemolo), vegetariana (pomodoro e verdure), infernali (pomodoro e habanero) – patatine e wurstel – gelato misto – vino e birra – musica dal vivo con Blue Sixtet (blues, bossa, standard e swing).


MONLEALE

– L’Associazione “Pellizza da Volpedo”, nell’ambito di un progetto di valorizzazione dei luoghi legati alla vita e alle opere del pittore, con la Fondazione C.R.Tortona e il Cai, ha realizzato il comprensorio escursionistico “I Percorsi Pellizziani“, che si snoda sul territorio dei comuni di Volpedo, Monleale, Montemarzino e Berzano di Tortona e comprende i seguenti sentieri: 150 “La Montà di Bogino” 152 “Il sentiero del Sole”, 153 “Anello del Monte Brienzone”, 154 “Intorno al Poggio delle Ville di Monleale”, che s’inaugura sabato 17 giugno. Il sentiero 154 si sviluppa per circa 10 km nei territori di Monleale e di Montemarzino in un ambiente naturalistico incontaminato, in cui la parte boschiva o selvaggia prevale sulle aree coltivate a vite o a frutteto. Gli scorci panoramici aperti sull’abitato di Volpedo, sulle rive del Curone e sulle colline di Monleale e Montemarzino si alternano a paesaggi molto più nascosti e spesso frequentati solo da animali selvatici che non è raro incontrare specie attorno al rio Brolio, il cui magro corso segna il confine fra i due comuni. Il raduno è alle 8,30 in piazza del Municipio a Monleale basso. L’iscrizione costa 10 euro e comprende il pranzo all’agriturismo Cà Bianca della Costa di Montemarzino (senza pranzo, 2 euro). Alle 9,30 inizierà la prima parte della camminata e alle 15 la seconda parte; il ritorno a Monleale è previsto entro le 18. Info www.pellizza.it.


POZZOL GROPPO

– Sabato 17 giugno, «Tramonti di…vini», passeggiata naturalistica tra vigneti e splendide vedute per conoscere le colline al confine tra l’Oltrepò Pavese e i Colli Tortonesi. Ritrovo alle 18,30 in località San Lorenzo. Info: http://www.calyxturismo.blogspot.it; prenotazione: tel. 3395567762 e-mail: [email protected]


AVOLASCA

– L’associazione turistica Pro loco di Avolasca organizza per sabato 17 giugno, alle 20,30, la quarta edizione della Cena Multietnica, con un menu sempre nuovo cucinato dagli abitanti del luogo, provenienti da diversi paesi di tutto il mondo e che vivono ad Avolasca. Si potranno gustare piatti tipici di Colombia, Ecuador, Isole Canarie, Olanda, Romania, Texas, Stati Uniti, Tunisia, Ungheria. Il costo della cena è di 20 euro con sangria, frutta, acqua, e vino compresi. Prenotazione obbligatoria ai numeri: 3406155815 e 3391327140. www.prolocoavolasca.it.


GREMIASCO

– Sabato 17 e domenica 18 giugno, al centro sportivo di Gremiasco, si svolgerà la 31^ sagra del raviolo, uno degli eventi gastronomici più seguiti delle valli tortonesi. Sabato 17 la distribuzione di ravioli e grigliata comincerà alle 20, mentre domenica 18 alle 12. Info: 349 8179156.


PONTECURONE

– Sabato 17 giugno, alle 21, a palazzo Bertarelli, in via Emilia 141, serata teatrale dell’Avis con “I Suroti” e i “Cantur di Montemarzino”. Ingresso libero.


ALZANO SCRIVIA

– Sabato 17 giugno, la pro loco di Alzano Scrivia con il contributo della Regione, organizza la 6^ edizione della Gran Festa dello Sport. Dalle 16, tornei sportivi di calcetto, pallavolo, calciobalilla; dalle 19,30, grigliata in piazza; dalle 21, Dance Music, serata di divertimento, musica e danza in piazza Bassi con esibizioni dei maestri e degli allievi delle scuole di ballo attive presso la Soams di Alzano Scrivia. Domenica 18 giugno, in piazza Bassi, corsa campestre, manifestazione podistica amatoriale e non competitiva lungo le vie del paese e su vie sterrate adiacenti al torrente Scrivia, aperta a giovani e adulti di ogni età.


VIGUZZOLO

– Domenica 18 giugno, durante la festa di fine anno scolastico che si terrà al centro sportivo dalle 19, un appuntamento molto importante per l’Associazione Culturale Viguzzolese: la consegna del Premio Ar Mester Mario Marini a tutte le classi della scuola primaria di Viguzzolo, grazie al contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Tortona. Tema di questa seconda edizione era la Costituzione: tutte le classi hanno lavorato con progetti diversi e molto interessanti, che verranno poi raccolti in una pubblicazione e stampati per tutti. Il ricordo del maestro Mario Marini è sempre molto vivo e questo premio vuole essere un modo per dirgli grazie per l’eredità che ha lasciato.


SAN SEBASTIANO CURONE

– Alla Casa del Principe, in piazza Solferino, sono esposte le opere di Piero Leddi dalla collezione di Piera Santambrogio. La mostra sarà aperta fino al 10 settembre, tutte le domeniche dalle 15 alle 18.