orchestra rossini
Orchestra Rossini

TORTONA

Sabato 22, domenica 23 e lunedì 24 dicembre «Tutti in centro»: Babbo Natale e i suoi aiutanti animeranno il centro città con musica, dolci e festa, a cura delle associazioni dei Commercianti.

Sabato 22 dicembre, alle 21, nella Parrocchia di San Matteo, in via Emilia 291, concerto dell’Accademia Musicale San Matteo “Il Canto di Natale”, recita di Natale di bambini e adulti dell’oratorio animata dal Gospel Choir diretto da Omar Muratore e il Coro di voci bianche diretto da Daniela Menditto con canti gospel e tradizionali natalizi.

Domenica 23 dicembre, alle 21, al Teatro Civico, concerto di Natale con le band delle Officine Musicali Paolo Perduca e i ragazzi del Kinder Chorus e consegna del premio Città di Tortona – Grosso d’Oro 2018.

Lunedì 24 dicembre, per il «Natale a Vho», dopo la messa delle 20,30 in parrocchia, alle 21,30 arriverà Babbo Natale e distribuirà giocattoli ai bambini. Nei locali della Soms distribuzione di cioccolata calda.

– Palazzo Guidobono ospita i ritratti neo-pop del pittore casalese Marco Briolini. La mostra sarà visitabile per tutto il periodo natalizio fino al 6 gennaio, giovedì e venerdì dalle 16 alle 19, sabato e domenica dalle 10,30 alle 12 e dalle 16 alle 19. Marco Briolini con le sue opere concede un inedito sguardo creativo sui volti e icone contemporanee ricomposte dove l’immagine è dissolta in frammenti caleidoscopici e geometrici per essere riformulata in nuove e dinamiche forme monocrome. Uno stile personale che lo ha anche avvicinato all’arte dei “murales” producendo diverse opere presso attività commerciali e abitazioni private. Il materiale utilizzato è costituito da tempere unitamente a smalti e acrilici, pigmenti, attraverso una neopop-figurazione fatta di immagini tratte dal vasto repertorio massmediatico.

–  E’ allestita al Museo diocesano la mostra «I Boxilio una famiglia di pittori tortonesi tra ‘400 e ‘500», che si potrà visitare fino al 10 marzo. Il recente restauro di una antica tavola custodita nella parrocchia di Carbonara Scrivia, riferibile alla scuola pittorica dei Boxilio, ha offerto lo spunto per progettare una piccola esposizione dedicata alla famiglia di pittori originari di Castelnuovo Scrivia, attivi tra la fine del ’400 e gli inizi del ’500. In questa fiorente bottega tortonese operarono due fratelli, Manfredino e Beltramo, e nella stessa si formarono i loro rispettivi figli, Franceschino e Giovanni Quirico, entrambi documentati sino al 1522. Per valorizzare il restauro del polittico di Carbonara e l’attività di questi pittori, nel Museo Diocesano di Tortona saranno esposte altre due opere significative, oggi di proprietà di enti pubblici: il trittico di Pozzolo Formigaro, firmato da Franceschino nel 1507, eseguito per la chiesa della Trinità di Pozzolo, di proprietà della Provincia e normalmente custodito nel salone di ricevimento di Palazzo Ghilini; e il grande polittico della Visitazione firmato nel 1503 da Giovanni Quirico, oggi conservato nella quadreria dell’Ospedale di Vigevano, non facilmente visibile. La scuola pittorica dei Boxilio sarà illustrata anche mediante rimandi ai cicli di affreschi realizzati nelle chiese del territorio (pieve di Novi, S. Maria Assunta a Pontecurone, abbazia di Rivalta, pieve di Volpedo), che documentano l’attività di questa fiorente bottega, protagonista della svolta rinascimentale nel Tortonese. Apertura al pubblico sabato e domenica, 15,30-18,30. In altri giorni ed orari aperture su prenotazione. Info: 0131.816609 – 0131.1922731, [email protected]

 

BRIGNANO FRASCATA

Domenica 23 dicembre, alle 21, concerto di Natale nella chiesa di San Desiderio, a Brignano Frascata, dove si esibirà un complesso prestigioso che per la seconda volta, dopo il grande successo dell’anno scorso, offrirà a tutti sia brani natalizi che classici. Ospite d’onore l’Orchestra «La Rossini» di Voghera, diretta dal Maestro Stefano Boverio. Insieme al complesso orchestrale si esibirà all’organo della chiesa parrocchiale, recentemente restaurato dalla ditta Castegnaro di Tortona, Marco Cadario, organista di livello nazionale e concertista di fama, sia insieme al complesso orchestrale sia come solista, con alcuni brani del repertorio classi organistico europeo. Dopo il concerto, lo scambio degli auguri natalizi, degustando vini locali e un rinfresco offerto dalla Parrocchia e da alcuni produttori locali.
Il concerto è gratuito e ad ingresso libero.

 

CASTELNUOVO SCRIVIA

– All’oratorio San Luigi Orione, in via Massimo d’Azeglio 9, il Gruppo Volontari del Presepe ha allestito il presepe vivente. Le rappresentazioni saranno il 24 dicembre dalle 21 alle 23,30, il 26 dicembre, il 1° e 6 gennaio dalle 15 alle 18. E’ una tradizione castelnovese che giunge quest’anno alla 23ª edizione. Ricostruisce un borgo antico con i suoi personaggi, animali ed attività. Un evento molto sentito che richiama l’attenzione di molti visitatori ogni anno, coinvolgendo anche le zone limitrofe di Lombardia e Liguria.
Il presepe coinvolge un centinaio di persone che si occupano dell’allestimento e prendono parte come figuranti all’interno del borgo come pastori, fabbri, guardie del castello, eremiti, lavandaie e fornai. Le rappresentazioni si svolgeranno anche in caso di maltempo.
Info: 0131.826185 (dalle 8 alle 12).