Il “coniglietto” di Pasqua regala le uova di cioccolato ai bimbi di Borghetto

0
1041

Anche i nostri piccini soffrono per questa situazione anomala, non possono andare a scuola, non possono giocare con i loro amici, chiusi in casa o se va bene un po’ di svago durante  l’ora d’aria in terrazzo o in giardino per i più fortunati.

Per far sì che anche i nostri piccoli cittadini abbiano la possibilità di festeggiare la pasqua sapendo che qualcuno, oltre alla loro famiglia, pensa a loro – spiegano dal Comune – il presidente  della Pro Loco Valerio  Roveda insieme al sindaco Enrico Bussalino, hanno pensato di regalare ai bambini di Borgetto  un uovo di cioccolato”.

A riceverlo saranno tutti  i 172 bimbi residenti nel paese valborberino.

“Un piccolo gesto  – dicono gli organizzatori di questa bella iniziativa – ma vogliamo far sentire a tutti i nostri cittadini, per quel poco che possiamo, la vicinanza delle istituzioni , ed essere presenti e vicini ai nostri piccoli che apparentemente, ma solo apparentemente, sentono meno degli adulti questo difficile momento,,  sperando che quella di quest’anno più che mai, sia una Pasqua di Resurrezione  e che questo brutto periodo passi velocemente”.

Le uova di Pasqua sono state acquistate in un’azienda del terrirorio per sostenere l’economia locale.