Il diario della viaggiatrice perfetta domani, sabato, a “Alli due buoi rossi”

0
787
La giornalista Elisa Pasino

Lo sai che il jet lag cambia se si vola verso est o verso ovest? Lo sai che ogni compagnia aerea concede un bagaglio a mano di dimensioni
e peso differenti? Lo sai che c’è un biglietto aereo che ti permette di fare il giro del mondo? Lo sai che il giorno migliore per acquistare un biglietto aereo è la domenica? Lo sai che gennaio è il mese migliore per prenotare viaggi in Europa? Lo sai che ci sono due modi per riporre i vestiti in valigia? Il folding e il rolling? Lo sai che in Perù puoi assaggiare il ceviche e in Giappone l’okonomiyaki?

Tutte le raccomandazioni per la viaggiatrice perfetta, nel nuovo libro dell’alessandrina Elisa Pasino che sarà presentato domani, sabato 11 novembre alle 18, al ristorante “Alli due buoi rossi” ad Alessandria in via Cavour.

Il volume si intitola “Prete – à – partir. Tutti i consigli per la viaggiatrice” e dispensa  consigli e suggerimenti per partire per una vacanza senza problemi.

“È una raccolta di trucchi e tips da testare – ha spiegato Elisa Pasino – valigia dopo valigia per trasformare la vacanza in un momento indimenticabile ed evitare sgradite sorprese: dalla scelta della meta alla prenotazione del viaggio, dal fatidico momento della preparazione della valigia fino ai consigli beauty per essere sempre impeccabili anche dall’altra parte del mondo”.

“Questo libro – continua – non si legge solo una volta, diventa un compagno fedele prima di ogni viaggio e si conserva nel bagaglio a mano per essere consultato quando necessario”.

Chi, meglio di Elisa, giornalista e scrittrice tra Milano e il mondo, che ben conosciamo nel territorio in quanto ha condotto per anni la rubrica “Festina lente” sul cartaceo “Il nostro Giornale”,  potrebbe affrontare un argomento così complesso?

Introduce l’incontro Fabrizio Priano, presentano Clotilde Bruno e Francesco Blanco. Al termine, brindisi con l’autrice.