In stato confusionale abbandona l’auto al centro dell’ A/26 e tenta di attraversare l’autostrada

0
411

A seguito di una segnalazione  di alcuni automobilisti in transito sulla A/26 al Centro Operativo Autostradale della Polizia Stradale di Genova, una pattuglia della Polizia Stradale di Ovada, è intervenuta tra gli svincoli di Predosa e l’uscita di Ovada, dove c’era una vettura ferma al centro della strada, tra la seconda e la terza corsia, senza nessun tipo di presegnalazione senza nessuno a bordo.

La Polstada,  per scongiurare gravi incidenti, ha rallentato il traffico in regime di safety-car  e spostato l’auto.

Poco dopo gli agenti hanno visto un ragazzo di 23 anni diverse centinaia di metri più avanti, in forte stato di agitazione e con l’intenzione manifestata più volte di attraversare la carreggiata e scavalcare lo spartitraffico centrale.

Con non poca difficoltà, dopo essersi avvicinati al giovane, gli operatori sono riusciti a calmarlo e metterlo in sicurezza e successivamente, dopo aver informato i familiari di quanto accaduto, è stato accompagnato da personale medico all’Ospedale Civile di Novi Ligure per le cure del caso.

Nei suoi confronti è stata avviata la procedura di revisione straordinaria della patente di guida per verificare se il ragazzo ha i  requisiti psicofisici prescritti dalla legge.