La provincia brucia

Molti gli interventi dei vigili del fuoco

0
242

Un serie di incendi oggi si sono sprigionati in tutta la provincia impegnando i vigili del fuoco di Novi, Ovada, Tortona e Alessandria.

Il più complicato è un incendio ancora in corso, nei boschi tra Stazzano e Cassano. Da questa mattina il personale del distaccamento di Tortona e di Alessandria, insieme ai volontari AIB, sono impegnati nello spegnimento, anche con il supporto  di un mezzo aereo. Il vento di queste ore non sta facilitando il lavoro e continuano le riprese dei focolai

Un incendio di sterpaglie a Capriata d’Orba  ha richiesto l’intervento della squadra ovadese.  Le fiamme hanno distrutto circa 2 ettari di vegetazione.

Ancora sterpaglie a Serravalle, dove sono intervenuti vigili del fuoco d Novi.

A Sale un’autobotte proveniente da Alessandria ha spento un incendio in una ditta di legnami. A fuoco sono andati diversi quintali di trinciato di legna.

In questi ultimi tre casi gli incendi sono stati risolti, ma purtroppo, come spesso succede, l’ipotesi è che siano di origine dolosa. L’autocombustione, come ormai è stato spiegato più volte dagli stessi vigili del fuoco,  è  caso più unico che raro, quindi c’è da chiedersi, se si tratta di imperizia o di dolo. Con questo clima torrido, e con il vento che accompagna queste giornate afose, anche una sigaretta gettata dal finestrino può essere causa di disastri.