La domenica dolce-amara delle Girls

Borghetto 3 - Masera 0. Ma l’incidente di Marta Fasciolo, offusca la vittoria

0
2132

Vittoria senza sorrisi per le Girls, a causa di un grave infortunio occorso a Marta Fasciolo, forte attaccante del Borghetto, che ha subito la frattura del piatto tibiale della gamba destra.

La partita è subito iniziata bene per le valborberine; già al 15mo proprio Fasciolo, su assist  di Lupi, colpisce la parte inferiore della traversa ma il pallone ritorna  in campo, al 18mo su tiro di Porrata il portiere respinge corto ed è Fasciolo a ribattere in rete per il provvisorio 1-0.

Al 20mo su un contrasto di gioco arriva l’incidente, che vista la gravità, costringe l’arbitro a sospendere la partita in attesa dell’arrivo dell’ambulanza.  Dopo circa 25 minuti il gioco riprende, ma l ‘atmosfera è cambiata, spalti silenziosi più propensi a commentare l’incidente che a seguire la partita. Ma come si dice in questi casi “the show must go on”.

La  partita prosegue con le valborberine determinate a portare a casa a tutti i costi il risultato positivo, non concedendo nulla alle ragazze del Monte Rosa, continuano ad attaccare sfiorando a più riprese la seconda marcatura. Il goal arriva al 65mo, scambio veloce Lupi –  Fossati con tiro del capitano che s’insacca all’incrocio.

Marta Fasciolo

Per Fossati è il primo e importantissimo goal della stagione. Le ragazze di mr. Bisio non si accontentano e continuano a premere e al 78mo arriva la terza marcatura ad opera di Robbiano che ben lanciata da Roncoli, riesce anche lei a togliere le ragnatele dall’incrocio. Un tre a zero  che viene totalmente dedicato alla sfortunata giocatrice . Nessuno ha voglia di festeggiare, tutti i pensieri e le telefonate non sono per gioire con parenti e amici della vittoria, ma diretti all’ospedale per informarsi della sorte della compagna infortunata. Marta è ricoverata al nosocomio di Alessandria, dove giovedì sarà sottoposta ad intervento chirurgico.