La festa della Liberazione a Novi Ligure

0
266

Novi Ligure festeggia il 77esimo Anniversario della Liberazione.

Il programma delle celebrazioni inizia lunedì 25 aprile alle 8,30 presso la Scuola Media G. Boccardo con la deposizione di una corona di alloro in omaggio ai Caduti della Tuara. Si prosegue alle 9 in via Garibaldi con l’omaggio al monumento ai Caduti della Divisione Acqui e alle 9,30 in piazza XX Settembre con l’omaggio all’ultimo Caduto della liberazione di Novi Ligure, M.A.V.M Mario P. Balustra.

Alle  10 da piazza Dellepiane partirà il corteo, accompagnato dal Corpo Musicale “Romualdo Marenco”, che raggiungerà piazza Pascoli per gli interventi di commemorazione. Alle 10,30, dopo la deposizione di una corona di alloro ai Caduti della Resistenza, sono previsti i saluti del Sindaco di Novi Ligure, Gian Paolo Cabella, del Presidente del Consiglio Comunale, Oscar Poletto, e del Presidente ANPI di Novi Ligure, Gianni Malfettani. L’orazione ufficiale sarà affidata allo storico dell’Isral Cesare Manganelli. La manifestazione si chiuderà con la celebrazione della Messa al campo che inizierà alle 11,15.

In caso di mal tempo i partecipanti si concentreranno direttamente in piazza Pascoli per la deposizione della corona di alloro e per gli interventi, mentre la S. Messa verrà celebrata presso la Parrocchia di S. Antonio di Viale Rimembranza.

Inoltre, sempre lunedì 25 aprile, presso lo Stadio Comunale Costante Girardengo si svolgerà la decima edizione del torneo di calcio Memorial La Benedicta organizzato da ASD Tiger Novi, in collaborazione con ANPI, per le categorie dei pulcini, primi calci e piccoli amici.