La Memoria interpretata dagli studenti della scuola Pertini .JPG

Il teatro Splendor era al gran completo. Si è tenuta mercoledì 8 febbraio, la celebrazione del Giorno della Memoria, organizzata dagli alunni delle classi IIB ed E e del corso musicale della scuola primaria di primo grado “Sandro Pertini”.
“E’ stato un momento molto partecipato e toccante”, raccontano i protagonisti. Gli studenti della Pertini hanno realizzato brani musicali del repertorio di musica ebraica e hanno letto testimonianze dai lager.
L’orchestra ha suonato melodia popolare israeliana, canone ebraico e il più famoso Gam Gam nella versione di Ennio Morricone resa famosa dal film Jona che visse nella balena.
Era presente alla serata la signora Diana Golldshmied, testimone del tempo, che si è complimentata con studenti e docenti per l’impegno e la dedizione dimostrati. “Una serata davvero significativa che ha visto studenti, docenti e genitori insieme per ricordare quanto accaduto e ribadire con forza i principi della tolleranza, dell’amicizia e della solidarietà tra i popoli per costruire un futuro di Pace”.

CONDIVIDI
Articolo precedenteFabrizio Tacchino, il preparatore di ciclismo che al Trofeo Laigueglia tutti ci invidiano
Articolo successivoLa Cantina di Lerma salvata dal biodistretto?