Seconda vittoria consecutiva per la Novi Pallavolo che si aggiudica il derby contro la Negrini Acqui Terme. Un secco 3-0 in favore dei biancocelesti che, però devono confrontarsi con un avvio in salita, visto che i padroni di casa che spingono fino al 10-6. La pressione di Moro e compagni, però si fa sentire e i novesi rimontano fino ad andare addirittura sul +5. Tanti gli errori anche in battuta dei termali che aiutano Novi a scappare fino a prendersi il set per 25-17.

Nel secondo set Acqui tiene per pochi minuti, poi gli ospiti partono e piazzano un break di sei punti che si rivela decisivo. Sugli scudi sempre Moro che risponde per le rime agli attacchi degli acquesi che restano a distanza di sicurezza. Il secondo set termina ancora 25-17.

L’ultimo periodo è il più combattuto con Novi che forse cala un po’ credendo di avere la gara in tasca, mentre Acqui attacca a testa bassa restando in corsa fino al ventesimo punto quando accusano un crollo e lasciano due palle facili a Novi che alla fine la chiude sul 25-21. Per i biancocelesti tre punti davvero imortanti per allontanare la zona retrocessione e mantenersi in acque tranquille con un occhio al terzo posto, non irraggiungibile.

CONDIVIDI
Articolo precedenteLa NPF vince ancora e ora sogna in grande
Articolo successivoCinque appuntamenti letterari con cinque narratori della zona