Una vittoria netta, nitida, senza aloni. Quello che serviva alla Novi Pallavolo per riscattare la brutta prova dell’ultimo turno con Savigliano. I Quagliozzi’ Boys si prendono tre punti risolvendo la pratica Cuneo in tre set senza storia. Nonostante una squadra dalle prestazioni alterne, e dal morale a terra dopo la scorsa partita. Invece ne è uscita una reazione di carattere che ha consentito ai novesi di ritornare a vincere, per di più con una grande performance.

I cuneesi pensavano di sfruttare le condizioni di Moro non al meglio, e l’assenza di Uberti, invece hanno trovato un gruppo di ragazzi provenienti dalle giovanili che hanno messo in mostra un carattere importante, senza timori e con tanta concentrazione. Difficile anche raccontare la partita che ha visto Novi andare sempre avanti e i cuneesi resistere fino neanche al time out tecnico e lasciarsi sfuggire i novesi che si sono imposti con tre netti 25-15; 25-14 e 25-14.

Ora testa al prossimo impegno per un rush finale che si preannuncia molto interessante visto che per il quarto posto sono in corsa cinque squadre racchiude in 3 punti. Per Novi l’occasione di proseguire la serie positiva è immediata contro la “Cenerentola” Hasta Volley Asti, ultima in classifica con soli 2 punti e che non dovrebbe rappresentare un ostacolo per i ragazzi di Quagliozzi.