Le dimissioni del consigliere Pd Michele Tranquilli

Domani, giovedì 15 marzo, parte con Emergency per una missione di 6 mesi nel Kurdistan iracheno

0
807

Il consigliere comunale Michele Tranquilli, esponente di maggioranza del gruppo del Pd, ha rassegnato questa mattina, mercoledì 14 marzo, le dimissioni.

Da diversi anni impegnato in attività di carattere umanitario, è stato chiamato da Emergency per una  missione di sei mesi nel Kurdistan iracheno e partirà domani, giovedì 15 marzo.

E’ per questa ragione che ha ritenuto doveroso rinunciare al proprio ruolo istituzionale, nella consapevolezza di non poter più garantire un’adeguata presenza a supporto delle progettualità e degli obiettivi che si intende ancora concretizzare nella rimanente parte del mandato elettorale.

“Nei giorni scorsi ho ricevuto una importante offerta di lavoro da una delle organizzazioni non governative più attive per il supporto alle vittime di guerra – dice Michele Tranquilli -. Ho deciso di accettare e trascorrerò i prossimi sei mesi nella città di Kalar, nel Kurdistan iracheno. Per questo motivo ho dovuto, con rammarico, rassegnare le dimissioni da consigliere comunale. Voglio augurare a tutti i colleghi consiglieri, alla giunta e al sindaco Bardone buon lavoro per questo ultimo anno di mandato”.

Michele Tranquilli lavorerà come logista amministratore in una piccola clinica che dista un centinaio di chilometri da Mosul, dove, negli anni scorsi, è nato uno dei tanti campi profughi dopo la conquista da parte dell’ Isis. Emergency è lì per fornire cure mediche agli sfollati.

“Non posso che esprimere grande ammirazione per il consigliere Tranquilli – dice il sindaco Gianluca Bardone –  per aver accettato un così importante incarico di livello internazionale. Rassegnando le proprie dimissioni, ha sicuramente dimostrato responsabilità e rispetto nei confronti dei cittadini tortonesi. Mi auguro che possa comunque continuare a svolgere un ruolo propositivo e di supporto alle progettualità per i giovani e per il nostro territorio. Nei prossimi giorni procederemo agli adempimenti necessari per la surroga, che porteranno in Consiglio comunale un altro giovane tortonese, che si accosta con entusiasmo alla prima esperienza politico amministrativa nella sua città”.

A prendere il posto di Tranquilli sarà infatti il giovanissimo Federico Mattirolo.