Le girls valborberine strapazzano le liguri

Borghetto Borbera 5 - Olimpic Genova 0

0
332

Un Borghetto in gran forma travolge con un perentorio 5 -0 le liguri dell’Olimpic, nella prima gara casalinga ad Arquata Scrivia.  La partita mai in discussione sempre saldamente in mano alle Valborbrine, si concretizza già al 20mo, con la rete del capitano Fossati, che da circa 25 metri lascia partire un tiro che s’insacca alla destra del portiere. Al 36mo ancora Fossati sugli scudi, ma questa volta su punizione calcia imparabilmente e porta le ragazze di Mr. Bisio sul 2-0.La seconda segnatura spaventa le liguri che si ritirano nella propria metà campo , quasi a voler limitare i danni lasciando così la possibilità al Borghetto di giocare praticamente sempre in attacco.

la terza rete arriva al 55mo ad opera di Pozzato che ben imbeccata da Gandini elude il controllo della propria marcatrice e realizza quello che si definisce il gol della tranquillità . Con il 3-0 in cascina, le valborberine giocano ancora più tranquille e con belle trame di gioco arrivano al poker, messo a segno da Pastorino al 66mo mentre la quinta rete è uno sfortunato autogol realizzato dal terzino destro che, pressata da Pastorino, si rifugia sul portiere con un retropassaggio che risulta essere letale per il portiere e s’insacca a fil di palo.

Con questa vittoria la squadra di Mister Bisio è l’unica a pieno punteggio.

Domenica prossima le Valborberine sono attese a Chiavari , dal Rupinaro formazione che in questa domenica ha liquidato le neo retrocesse dalla serie B Saluzzo con un secco 5-1,  buon banco di prova per le ambizioni delle pantere borghettesi.