“Le tre scelte della vita”: Bottiroli e lo stile di vita contemporaneo

Il giornalista presenta domani, nella Biblioteca civica di Tortona, il suo ultimo libro

0
1116

Il giornalista Angelo Bottiroli sarà presente domani, alle 17,30, nella Biblioteca civica di Tortona, per far conoscere il suo libro “Le tre scelte della vita”.

Direttore del giornale online Oggicronaca, Bottiroli racconterà il contenuto della sua opera, che si compone di tre parti per analizzare la società e l’individuo, indicando una possibile alternativa allo stile di vita contemporaneo. “Nella prima parte – spiega l’autore -, dal titolo “La presa di coscienza”, viene analizzata la società di oggi così diversa da quella del passato. Nella seconda, “Vivere la vita”, si parla soprattutto di solitudine e amore, di ricerca dell’anima gemella e dei motivi che possono portare una coppia a sfaldarsi; nella terza e ultima parte, “La seconda occasione”, si cercano, invece, gli strumenti utili per vivere meglio possibile nella società di oggi, che servono per risollevarsi dai momenti bui, ai quali seguirà il ritorno alla vita normale di tutti i giorni con l’analisi di alcuni aspetti della nostra quotidianità”. “Le tre scelte della vita” sarà illustrato dalla psicologa Maria Grazia Sordi, mentre la giornalista Maria Teresa Marchese intervisterà l’autore.

“L’opera – dice la giornalista de La Stampa – è una sorta di bussola ideale con cui orientarsi nella società di oggi e cercare di vivere meglio possibile fra i tanti problemi da affrontare ogni giorno. A rendere le cose buone o cattive è l’approccio che ognuno ha verso ciò che accade, come reagisce agli avvenimenti che lo coinvolgono, qualche volta anche suo malgrado. Il libro fornisce un sostegno utile ad affrontare piccole e grandi difficoltà quotidiane, per mantenere la rotta anche durante la burrasca”.