Lo Sci Club Caldirola alla Marcialonga

0
465
marcialonga

Al via domenica 27 gennaio la 46a edizione della Marcialonga, la più importante granfondo d’Italia, il cui percorso di 70 km si snoda tra le valli di Fiemme e Fassa, nelle Dolomiti.

La partenza da Moena vede ai nastri ben 7000 atleti giunti da tutto il mondo. Tra questi tre atleti dello Sci Club Caldirola, Vittorio Leonardini, Luca Ingesti e Alessandro Merlo, ormai dei veterani di questa gara.

marcialongaLo Sci Club Caldirola, il più vecchio della provincia, fondato nel 1957 ed erede delle associazioni scialpinistiche esistenti a Caldirola negli anni ’30 del secolo scorso, porta i suoi atleti a gareggiare dal 1998, quando si svolse la 25a edizione.

Da allora, tutti gli anni, tesserati dello sci club partono da Moena, supportati da altri soci che li seguono durante il percorso, sperando di portare il proprio pettorale e i colori dello Sci Club Caldirola, fino al lontanissimo traguardo di Cavalese.

In questi anni ben 18 atleti diversi dello storico sodalizio della Val Curone, hanno partecipato a questa manifestazione, fatta di fatica e di tanto tifo lungo tutti i suoi 70 km.