Con le moto d’epoca campione/collezionista

Lorenzo Troian, imprenditore novese.

0
327
Lorenzo Troian anche sulle riviste specializzate di motociclismo

Collezionista e campione di moto enduro, nella categoria regolarità “Senior”, A 58 anni, l’imprenditore novese Lorenzo Troian raccoglie i successi di una passione motociclistica cominciata quando aveva 17 anni.

“Quando eravamo ragazzini, praticamente costruivamo da noi le nostre moto, avvalendoci della competenza di Ivo Bisio che aveva uno storico negozio in via Cavanna, a Novi – ricorda Troian -. Allora si poteva, senza troppi problemi di sicurezza. Non c’erano soldi e ci arrangiavamo ad assemblare i pezzi recuperati qua e là. Nel tempo fortunatamente le cose sono cambiate e grazie al lavoro ho potuto dare sfogo alla mia passione, collezionando particolarmente moto d’epoca anni ’70 – ‘80 che conservo gelosamente”-.

Nello stesso tempo, però, Troian ha continuato in età matura l’attività sportiva, fino a raggiungere il terzo posto ai campionati italiani seniores di Enduro, l’anno scorso insieme al campionato regionale lombardo.

“Quest’anno, almeno per il momento, mi trovo in prima posizione nel campionato nazionale – prosegue Troian – e per me questo risultato rappresenta un vero onore, in quanto mi trovo tendenzialmente a competere con autentici ex professionisti, già pluricampioni. Essere oggi in testa al campionato nazionale, mi dà diritto a partecipare al Mondiale di Brive La Gaillarde in Francia a fine agosto dove mi cimenterà con personaggi del calibro di Alessandro Gritti, Gualtiero Brissoni e Walter Bettoni. Gareggerò su una Puch 175 del 1976, moto che da studente sognavo guardandola nella vetrina di Bisio che era anche la sede del Motoclub novese”-.