Mezzo secolo fa nasceva la “Sagra delle Castagne” a Garbagna

Appuntamento domani, domenica 13 ottobre

0
308
Garbagna Sagra delle castagne

Cinquant’anni fa la prima edizione della “Sagra delle Castagne”, a Garbagna, domani, domenica 13 ottobre l’anniversario sarà festeggiato in grande stile.

Garbagna. La contrada. Foto Fantonk

Si inizia dalle 11 in piazza Alvigini sarà servito l’aperitivo country. Alle 12.30 la festa si sposta in piazza Doria, per un pranzo con tante specialità: dalla pasta e fagioli alle salamelle con patatine, dolci con crema di marroni e, naturalmente, le protagoniste della giornata: le caldarroste.

Per tutta la giornata sarà piacevole passeggiare tra i vicoli di questo paese, eletto tra “I Borghi più belli d’Italia”, dove tra botteghe e bancarelle si potrà fare acquisti direttamente dai produttori e dagli artigiani locali.

Garbagna

Il pomeriggio sarà ricco di momenti divertenti e altri culturali: la Stalla dei Ciuchi propone laboratori didattici e escursioni a dorso di asinelli e passeggiate nel bosco per grandi e piccini. Sempre nel pomeriggio dimostrazione di Team Rooping, una disciplina comunemente usata dai cowboy americani, usata anche in Italia, in Maremma. Molto simile ad un rodeo, consiste nella cattura di un vitello con la corda, in una festa di piazza non può mancare la lotteria.

Ci sarà inoltre l’elezione di “Miss e Mister Castagna”. La giornata sarà accompagnata dalla musica dell’orchestra “Simpatia”.

Il momento culturale lo offre la mostra  “Memorie#confronti” Dalle collezioni Floridi Doria Pamphilj custodite nella Galleria Doria Pamphilj di Roma, una delle più prestigiose raccolte private italiane di arte antica, arrivano le repliche dei Brueghel (Pieter il Vecchio, Jan il Vecchio, Pieter il Giovane) realizzate artigianalmente.
La manifestazione è organizzata dalla pro loco in collaborazione con Comune e operatori economici.

Per info www.turismgarbagna.it