Prosegue l’ottimo cammino del Minigolf Club Novi Ligure che lo scorso weekend ospitava la prova del campionato italiano a punti nella prova del Parco Villa Aurora, valevole per la sesta edizione del Memorial Beppe Monga. Resta su livelli di eccellenza Paolo Porta che ha dovuto faticare maggiormente rispetto a sette giorni prima, ma risultando comunque vincitore a livello assoluto chiudendo con 88 colpi all’attivo. Porta ha saputo rimontare un avvio di gara in salita ed ha scalzato Andrea Montomoli di Follonica e Alfredo Meanti di Monza. Quinta piazza poi per Massimo Panizza in prima categoria che ha terminato con 94 colpi.

L’exploit di giornata è arrivato dalla seconda categoria con l’en plein dei novesi avviato da Luigi Lioia che vince con 92 colpi davanti ai compagni di squadra Eric Sessa con 97 colpi e Nicola Chimienti con 100. La giornata perfetta in seconda categoria si completa con la vittoria al femminile di Silvana Poldi che vince con 115 colpi.

Novi si impone quindi anche a livello di squadra con la doppietta delle due squadre al primo e secondo posto per società. Un po’ a sorpresa ha vinto la squadra “b” formata da Massimo Panizza, Eric Sessa, Luigi Lioia e Giampaolo Vaienti. La formazione “a” resta comunque ottima seconda con la punta di diamante Paolo Porta insieme a Giuseppe Cucchi, Daniele Bertone e Paolo Belli.

Ora pausa prima dei Campionati Italiani Assoluti che si disputeranno nella suggestiva cornice del Trentino Alto-Adige in Val Pusteria.