Un altro tragico caso di morte sul luogo di lavoro ha colpito la provincia di Alessandria oggi. Islami Ylber impiegato per Itinera(azienda di Tortona) per cui lavorava sull’Autostrada per Torino, ha perso la vita mentre segnalava i lavori in corso. Un’auto lo ha travolto e ucciso sulla carreggiata. Ylber lascia una moglie e due figli.

Immediata e rabbiosa la reazione dei sindacati riuniti, Feneal Uil, Filca Cisla e Fillea Cgil che in un comunicato hanno manifestato le proprie condoglianze alla famiglia, ma anche richiesto un incontro urgentissimo al Prefetto di Alessandria “Per discutere di tutte le misure necessarie ed urgenti per ridurre il tasso di infortuni nella Provincia di Alessandria ed in particolare nel settore edile – dicono i sindacati.

Arriva poi un monito da parte degli stessi sindacati che promettono una mobilitazione per “riportare la sicurezza del lavoro e dei lavoratori al centro dell’attenzione e per non dover piangere altri morti”.

Aggiornamento delle ore 16:00

I sindacati hanno comunicato che l’11 aprile si terranno quattro ore di sciopero del comparto edile manutenzioni autostradali dalle 8 alle 12.