Musa porta il canavese e la Valle d’Aosta a Montacuto

Torna l'appuntamento con Sunadù, l'evento di musica popolare italiana

0
1755

La tradizione musicale delle Quattro Province incontra le “Monferrine” di Cogne e la tradizione del Canavese.

Il 27 maggio, nel piccolo paese della Val Museglia si rinnova l’annuale appuntamento con Sunadù, la manifestazione culturale organizzata dalla Pro Loco di Montacuto in collaborazione con l’associazione Musa Ong Unesco.

Alle ore 16.30, si aprirà la manifestazione con una conversazione tra i musicisti Stefano Valla e Rinaldo Doro, con un intervento dell’etnomusicologo Mauro Balma, sulle tradizioni musicali del Canavese, delle Quattro Province e del villaggio di Cogne, in val d’Aosta, al quale Doro ha dedicato il libro di recente pubblicazione “Le Monferrine di Cogne” che sarà presentato nel corso della manifestazione.

Come di consueto, nel contesto dell’evento verrà ricordato un suonatore del passato che ha lasciato una traccia nella memoria collettiva del territorio.

 

Sarà questa la volta del fisarmonicista di Negruzzo, Domenico Brignoli detto “Baciunein”, Allievo di un suonatore di Corbesassi, “Bortumlein”. Ha suonato con Damiano Figiacone e poi per quarant’anni con Giacomo Sala “Jacmon”. Bisnonno del fisarmonicista Matteo Burrone.

È stato tra i primi ad usare la fisarmonica per accompagnare il piffero, e, partendo dagli elementi stilistici caratteristici della musa ha elaborato un originale sistema di accompagnamento che influenza ancor oggi i suonatori delle ultime generazioni.

Rinaldo Doro

Tornando al programma, nota dominante della manifestazione, sarà l’incontro tra la locale tradizione musicale rappresentata dal duo Stefano Valla  (piffero e voce) & Daniele Scurati  ( fisarmonica e voce ) con il repertorio di musiche e danze tradizionali della Val d’Aosta interpretate da Rinaldo Doro. Il concerto inizierà alle 18.

Dalle 20 circa,  sarà possibile cenare e alle 21 inizieranno le danze sulle musiche dei nostri tre interpreti e di tutti i suonatori presenti che vorranno esibirsi.

Per info: 346 6425709 oppure 349 0863574