Nasce in città anche la “Pro loco junior”

0
814
Konrad e Argena volontari della Pro loco junior

Ad un mese dalla nascita della Pro Loco “Novi Parco Castello” e dall’apertura del punto ristoro ai piedi della Torre di Novi, grazie a un’organizzazione di volontari è stato fondato in città anche il sodalizio “Pro loco junior” a cui aderiscono giovani di età compresa tra i 14 e i 30 anni di età.

Gli scopi sono analoghi a quella della “Pro loco senior” e consistono essenzialmente nel recupero del parco e nel mantenimento del suo decoro, oltre a promuovere iniziative rivolte a richiamare  turismo e a far rivivere la zona al servizio delle famiglie. La prima iniziativa della Pro loco giovanile è l’organizzazione di una caccia al tesoro a Ferragosto.

“Infatti – spiega Marco Barbagelata, presidente della Pro loco “senior” – la nostra avventura poggia su due colonne: il volontariato e la rinascita del parco. Obiettivi che mai più avremmo pensato di raggiungere in così breve tempo. Gli afflussi delle persone al parco sono aumentati in maniera importante, tanti novesi hanno ripreso possesso della nostra magnifica area verde per diverse motivazioni, alcuni stimolati dai nostri eventi, altri semplicemente sentendosi più sicuri dalla nostra costante presenza. Ma la cosa che ci ha fatto ancor più piacere è stato l’arrivo di stranieri, per lo più turisti dell’outlet alla ricerca di un area verde rilassante o di attrazioni storiche. Austriaci, inglesi, polacchi e francesi i primi”-.

“Grazie ai volontari – prosegue Barbagelata – non solo si è data continuità al presidio ma anche maggiore pulizia e attenzione al parco stesso, condivisa da gran parte della coscienza degli abitanti del parco. Per fare un esempio, il papà di un bambino che frequenta l’area bimbi si è dato disponibile alla pulizia dagli infestanti del giardino. La cosa ancora più gradita è nata grazie ad un giovane novese, Konrad Gladkowski, (in foto con la volontaria  Argena Leshaj) di origine polacca che insieme ad un gruppo di amici ed al coinvolgimento di tanti giovanissimi ha creato un gruppo di giovani volontari ricchi di buona volontà e idee a tal punto che stiamo elaborando all’interno della pro loco la creazione della pro loco junior”-.