Novi, fiamme ed esplosioni in una palazzina di via IV Novembre

Feriti due vigili del fuoco. Evacuate tutte le famiglie residenti

0
1787

Paura nella notte a Novi Ligure. I vigili del fuoco di Novi e Alessandria, intorno a mezzanotte e mezza, sono intervenuti su una palazzina di tre piani in via IV Novembre, all’angolo con viale della Rimembranza chiamati dagli inquilini dopo che sul tetto si erano sprigionate delle fiamme.

L’edificio sventrato dall’esplosione

Durante il lavoro di spegnimento dell’incendio si è sfiorato il dramma: all’improvviso, un’esplosione avvenuta al piano terra ha sventrato il muro del caseggiato. Due vigili del fuoco sono rimasti feriti, per fortuna in maniera lieve, dai frammenti della muratura lanciati in aria a causa del botto, avvenuto per motivi sui quali il comando provinciale dei vigili del fuoco sta ancora indagando. L’incendio è stato domato solo poche ore fa. L’edificio è stato evacuato per verificare se l’esplosione non ne abbia compromesso la stabilità. I vigili del fuoco hanno operato con due autopompe, un’autobotte e un’autoscala e 14 unità.