Non comincia bene il 2019 per la Novi Pallavolo che vede violato il PalaBarbagelata dal Saronno impegnato nella corsa alla salvezza in una gara molto combattuta che ha visto i tifosi comunque godersi alcune belle fasi di pallavolo.

Novesi che si aggiudicano il primo set nettamente per 25-19, ma devono patire un secondo set francamente sottotono che i lombardi si aggiudicano 25-16. Terzo set che ridà fiducia ai padroni di casa che si riprendono la leadership aggiudicandosi il parziale per 25-18. Al quarto set, però nuovo crollo dei biancocelesti che non riescono a chiudere e vengono rimontati e costretti al tie-break che viene vinto da Saronno con una grande battaglia conclusasi 15-13 per i lombardi. Le buone notizie arrivano da Torino visto che Parella perde 1-3, mentre nel frattempo Cirié scappa imponendosi 3-0 su San Mauro.

Prossimo impegno per i ragazzi di Quagliozzi, la trasferta del 13 gennaio a Garlasco.

AS Novi Pallavolo: Corrozzatto 2, Moro 28, Scarrone 11, Bettucchi 2, Capettini 4, Belzer 5,  Quaglieri (L), Bassanese (2L). Utilizzati Zappavigna 11, Guido 3, Romagnano 2, Volpara. A disposizione Prato, Semino.

Pallavolo Saronno: Ronzoni, Pollastro, Rigoni, Olivati, Lanieri, Berghella, Melfi, Gallivannoni, Guerrini, Muselli, Ghilotti, Favaro