La Novi Pallavolo Femminile non si ferma più e trova una vittoria potenzialmente determinante contro il Team Volley Novara che consente alle grapes allenate da Roberto Astori di salire sul podio virtuale del campionato insieme a Vercelli. Le novesi sono ora a 4 punti dal secondo posto occupato dall’Almese, mentre appare quasi impossibila raggiungere la capolista Piossasco che vanta 11 punti di vantaggio su Novi e 7 sulla seconda.

Coach Astori

Le novesi giocano una gara attenta e sfruttano al meglio ogni errore, anche minimo delle novaresi. Grapes che scendono in campo con la concentrazione ideale per uno scontro diretto, mentre le avversarie vengono sorprese e patiscono gli attacchi feroci e rapidi delle schiacciatrici locali che permettono a Novi di vincere in maniera quasi indolore il primo set per 25-16.

La squadra ospite reagisce nel secondo set, ma dopo un avvio equilibrato, Novi scappa ancora lasciando solo le briciole ad una squadra demotivata e quasi irriconoscibile quella novarese. Si va al terzo set che può essere decisivo, Novara mette in campo tutto quello che ha, ma non basta per contrastare una debordante compagine biancorossablù che è praticamente perfetta in fase di attacco e lascia poco in difesa. La vittoria arriva con il punteggio di 25-21 ed è un 3-0 giusto. Per Novi si conclude un periodo di scontri diretti che ha visto le grapes vincere tutte la gare. Ora occorre non abbassare la guardia con squadre di metà classifica come Centallo, prossima avversaria, che cerca punti per proseguire un campionato tranquillo.