Nuovo incidente di caccia: un uomo ferito a una mano a Rocchetta Ligure.

Trasportato d'urgenza al Cto di Torino, stava partecipando a una battuta di caccia nella riserva Alta Val Borbera

0
1213

Incidente di caccia oggi a Rocchetta Ligure. Nella riserva di caccia Alta Val Borbera un cacciatore di sessant’anni è rimasto ferito a una mano da una fucilata. L’uomo stava probabilmente partecipando una battuta di caccia di selezione, quando è stato colpito accidentalmente da un proiettile. I sanitari del 118, vista la gravità della ferita, hanno considerato opportuno trasferire la vittina al Cto di Torino, dove tuttavia, pare che la mano non sia compromessa irreversibilmente.

Sul posto sono intervenute due ambulanze e l’elisoccorso, oltre ai carabinieri della caserma di Rocchetta. Alcune settimane fa aveva destato scalpore l’episodio avvenuto a Stazzano: almeno due pallettoni da cinghiale sparati accidentalmente contro una casa verso Sardigliano, che avevano sfiorato la padrona di casa, incinta.