Pontecurone. Aggredita insieme alle figlie per una questione di cuore

0
232

Andare a fare la spesa si rivelata una spiacevole avventura per una 46 enne di Pontecurone.

La donna si è recata al supermercato “Eurospin” di Voghera accompagnata dalle figlie di 16 e 7 anni, quando all’interno del parcheggio del centro commerciale è stata bloccata da quattro giovani, di cui uno minorenne, tra i 16 e i 25 anni che le hanno aggredite a calci e pugni

I carabinieri dell’Aliquota Radiomobile del posto, a seguito di una denuncia querela presentata dalla donna hanno denunciato per violenza privata e percosse in concorso i quattro.

Secondo le indagini, tutt’ora in corso, la causa della furia dei quattro ragazzi sarebbe dovuta all’interruzione di un rapporto sentimentale tra la figlia 16enne della denunciate con un congiunto 31enne degli aggressori.

L’uomo è ora agli arresti domiciliari